Utente 269XXX
Gentili Dottori
vorrei chiedere un chiarimento.
nel novembre 2014 ho eseguito una gastroscopia transnasale per sintomatologia da reflusso gastro esofageo con il seguente esito:

"Esplorazione condotta per via transnasale Dx meato inferiore, fino alla 2 porzione duodenale. Esofago normale per calibro, motilità, e aspetto della mucosa. Cardias in sede. Normale aspetto della mucosa del fondo gastrico. Al livello del terzo medio del corpo presenza di due ulcerazioni superficiali di circa 6-7 mm con tracce di fibrina su una si eeseguono bx 3 frammenti in provetta. Piloti perciò. Nulla da segnalare a carico del bulbo e della rimanente parte del duodeno osservato"

la biopsia: frammenti di mucosa gastrica con focale aspetti di ectasia ghiandolare M00100.

da allora al bisogno, generalmente in inverno e prima dell'estate, assumevo per 1 mese lansox 30 1 CP, i sintomi riuscivo a controllarli bene.
in questi ultimi mesi (3 mesi) la situazione con il lansox non riesce a tornare alla normalità, accuso un dolore alla gola perenne (simil mal di gola) con accenni di dolore al petto, eruttazione in caso di ingestione di alimenti.
la condizione mi fa molto preoccupare, essendo anche io una persona sicuramente con ansia e forte emotività sto vivendo male questo periodo.
vorrei chiedere quanto il fattore ansiogeno impatta sulla malattia, se la gastroscopia andrebbe rifatta oppure conserva ancora validità quella del 2014. grazie
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Bisogna chiedere al gastroscopista come mai le biopsie danno mucosa gastrica al terzo medico dell'esofago. Ad ogni modo nulla di allarmante. Ma mi chiedo, si tratta di un Barrett ?


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore, la ringrazio per avermi risposto, la biopsia è stata fatta dove mi sono state riscontrate le ulcere, nello stomaco al terzo medio del corpo gastrico.
Ho chiesto se la dicitura "cardias in sede" significasse anche continente, non essendo specificato, mi è stato risposto che solitamente solo la dicitura "cardias in sede significhi tutto normale, mi chiedo allora cosa può favorire il reflusso in condizioni di les normale E non ernia iatale. Grazie ancora per la cordialità
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Avevo inteso al terzo medio del corpo esofageo...

Un reflusso si può avere anche con un cardias normale, in quanto sono diversi i fattori che contribuiscono a tale patologia.
[#4] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta.
Professore cercando i sintomi si trova sempre riferimento ad ernia iatale, incontinenza del cardias , obesità...
Quale altre cause possono generalo?
Cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci sono cause " nascoste" come il rallentato svuotamento esofageo.
[#6] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore io la ringrazio moltissimo per la sua disponibilità a rispondere , capisco le limitazioni di un consulto web che non permette una visita e un anamnesi, quindi grazie per il tempo dedicato
[#7] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Gentile prof. Cosentino ,
Vorrei porre alla sua cortese disponibilità il referto della RX con bario esofago-stomaco-duodeno- con doppio contrasto



-regolare la morfologia esofagea
Lo stomaco presenta una regolare figura di riempimento con rilievo plicale nella norma.
Non si apprezza ernia iatale
Alcuni reflussi gastroesofagei nel corso dell'esame
Buono giornale ben dispiegato esente da lesioni ulcerative.
C duodenale nella norma
[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo qualche reflusso. Tutto il resto nella norma.
[#9] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottor Cosentino.
Grazie per la sua risposta.
Il referto del RX:
-regolare la morfologia esofagea
Lo stomaco presenta una regolare figura di riempimento con rilievo plicale nella norma.
Non si apprezza ernia iatale 
Alcuni reflussi gastroesofagei nel corso dell'esame 
Buono giornale ben dispiegato esente da lesioni ulcerative.
C duodenale nella norma

Ha evidenziato un cardias beante ? Ma refertato che soffro di malattia da reflusso gastroesofageo ?

Grazie
[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Niente cardias beante e la presenza di alcuni reflussi in radiologia non possono indicare una malattia da reflusso .
[#11] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille professore per la risposta.
Un ultima domanda, se mi permette, se fosse stato beante la radiografia lo rileva?
[#12] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No, assolutamente. Solo un'ernia
[#13] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Ha capito. L'esame per la rilevazione del cardis incontinente è la gastroscopia
[#14] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perfetto.