Utente 555XXX
Da qualche tempo non ho piu' desiderio sessuale,avevo fatto alcune visite e dopo esami approfonditi risultava tutto nella norma, testosterone alto etc,l'unico valore un po' ballerino e'stato l'indice di prolattina un po' alto.
il problema che mi si crea di tanto in tanto e'la non completa erezione e il non raggiugimento dell'orgasmo,dopo una visita andrologica mi era stato confermato la mancanza di problemi meccanici per l'erezione,durante la notte e alla mattina le erezioni spontanee sono complete e forti.


Vi ringrazio anticipatamente per la vostra attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
aro utente, la mancanza di desiderio sessuale può avere diverse cause escluse quelle organiche le ha escluse a questo punto vanno considerate quelle ambientali( lavoro rapporto di coppia stress etc) o psicologiche
[#2] dopo  
Utente 555XXX

Iscritto dal 2008
Si credo che i miei problemi siano dovuti allo stress ma ormai e' da un po' che proseguono e sinceramente iniziano ad essere pesanti,sono single quindi senza una fissa relazione,vorrei risolvere il problema eventualmente anche con una cura farmacologica,esistera'in farmacologia, qualcosa che possa curare l'ansia (in alcuni casi avviene non sapendo se riusciro'a portare a termine il rapporto) o l'inappetenza sessuale che persiste....sono uno sportivo ,non fumo non bevo,e faccio vita sana.....grazie di nuovo
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la farmacologia della perdita della libido è avara di risultati eclatanti. Le suggerisco di rivolgersi ad un collega per una valutazione complessiva del quadro. Dare una terapia di qua è dura.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

qualche volta il "desiderio" sessuale si riduce quando si ha la consapevolezza od il sospetto di non avere una erezione ottimale o gratificante.
E' un po' la storia della " volpe e l'uva"
Ne parli con uno specialista andrologo, a Pavia o in qualche città vicina ne troverà di validi
cari saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com