Utente 484XXX
Da qualche giorno avverto in alcuni momenti della giornata un fastidioso senso di costrizione alla gola. Ho avuto un episodio dove non riuscivo più a deglutire ma è durato pochissimo. Da quella sera ho questo fastidio che si accentua se ci presto attenzione. Ho fatto sia una visita dall'otorino che una ecografia vista anche la mia condizione di tiroidectomia trattata anche con radioiodio per un carcinoma papillare ed entrambi mi hanno detto che non ho niente è tutto nella norma se non una finite allergica. Mi chiedevo se fosse un problema legato alle allergie. Che io sappia ad oggi sono allergica ai crostacei e intollerante a pesci e a qualche alimento non specificato. Qualche volta mi cola il naso e mi danno prurito gli occhi. Oppure posso pensare ad una condizione di forte stress emotivo che nell'ultimo anno mi ha colpita?
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i colleghi che l'hanno visitata hanno escluso patologie che possano determinare questo quadro e ne prendiamo atto; qualora dipendesse da uno stato allergico la terapia del caso sarà risolutiva.
Mi sembra comunque molto corretta la valutazione che lei stessa ha fatto, condizioni di stress prolungato certamente possono esprimere a livello fisico numerosi disturbi.

Cordialmente.