Utente 957XXX
Buongiorno, da quattro mesi a questa parte ho dolori nella zona degli zigomi, è abbastanza costante e non riesco e mantenendo il sorriso per più di 2 minuti, è come se mi venisse un crampo.
La prima Tac, dental scan segnalava sulla parete laterale superiore del recesso alveolare del seno mascellare di destra formazione di tipo pseudo-polipoide su base sinusopatica.
Poi ho effuttuato una tac all'ATM sia dx che sx.
Responso: Condili regolari per morfologia e struttura. Nella proiezione a bocca chiusa i condili sono asimmetricamente inseriti nel contesto delle fossette glenoidee, il dx è retroposto nell'ambito della glena con ampliamento dello spazio meniscale articolare superiore oltre che dello spazio articolare anteriore. Al contrario il condilo controlaterale sia pure lievemente retroposto tende a comprimere e quindi ad obliterare parzialmente lo spazio meniscale articolare superiormente ma non anteriormente. Nella proiezione a bocca aperta i movimenti di traslazione e scivolamento anteriore dei condili sono anch'essi asimmetrici seppur sfumatamente, la corticale anteriore del condilo mandibolare di dx è in linea con la corticolare anteriore della spina temporale superiore, la corticale anteriore del condilo mandibolare di sx è lievemente retroposto rispetto alla corticale anteriore della spina temporare superiore evidenziando in tal modo un parziale blocco funzionale a sx.
La mia mandibola tempo fa si bloccava, circa5-6anni fa, provocandomi una chiusura parziale della bocca. Ora continuo ad avere dolori che con un semplice aulin non passano. Sono in attesa di una visita specialistica, vorrei sapere nel frattempo una vostra opinione sul da farsi.
Grata porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Audino
24% attività
0% attualità
4% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Il suo racconto è abbastanza chiaro , ma il "mezzo" che stiamo utilizzando non consente di darLe consigli specifici o più precisi ,senza averLa prima visitata attentamente ed eventualmente sottoposta a tests ed indagini strumentali (ex:RMN,Sonografia,Emg,etc.).
Credo di darLe il miglior consiglio possibile , invitandola ad anticipare al più presto possibile la Sua Visita con uno Gnatologo Clinico o con un Chirurgo Maxillo Facciale.Mi tenga informato.Auguri
[#2] dopo  
Utente 957XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la celerità della sua risposta.
Porgo distinti saluti e appena ho altre notizie in merito la informerò. Contraccambio gli auguri. Grazie distinti saluti