Utente 395XXX
Buongiorno, scrivo per un problema di mia mamma, 74 enne senza problemi di diabete.
Avrebbe cataratta con maculopatia, il referto medico della visita è poco leggibile, se volete posso mandarvelo via e-mail
Ieri OTC dove si legge:
OO Opacità dei mezzi diottrici ( OS MAGGIORE oD)
OD: assottigliamento maculare diffuso. MLE e giunzioni IS/OS integre in sede subfoveale.
MLE e giunzioni IS/OS parzialmente attenuate-interrotte soprattutto superiormente alla fovea con corrispondente profonda area di iper reflettività coroideale.
Note di distrofia EPR paracentrale.
Quadro compatibile con profonda AMD atrofica extra foveale.
OS quadro tomografico sovrapponibile a quello di OD, ma di maggiore entità.
Cosa ne pensate?
Crederei di farla operare prima a quello più grave.
Grazie.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
l'opacità del cristallino può essere eliminata con un intervento ambulatoriale di pochi minuti. al posto della cataratta viene inserito un cristallino artificiale.
purtroppo però la macula che è la porzione più nobile della retina dove ci sono tutti i fotorecettori, è profondamente danneggiata, dunque non è garantito un recupero funzionale.
la signora verrà informata del fatto che nonostante l'intervento verrà svolto correttamente, i recuperi visivi potrebbero essere scarsi.
vale la pena comunque farsi operare per migliorare un pò di luminosità.
si lasci guidare dallo specialista.