Utente 822XXX
salve,
ho 23 anni e non sono allergica quasi a niente, o comunque a nessun alimento. Ieri casualmente ho mangiato degli ortaggi e e verdure tra cui dei broccoli, che non avevo mai mangiato prima, dopo averne ingerito uno sono diventata rossissima e non riuscivo a respirare, e per le successive 2 ore ho avuto problemi di nausea e digestione. E' chiaro che probabilmente ne sia allergica. Dopo le 2 ore stavo meglio ma per tutto il tempo ho avuto una sensazione di insensibilità in alcune zone della gola e della bocca, che mi provocavano difficoltà a pronunciare persino alcune parole, be' ecco oggi ho ancora un po' questa sensazione, non ho fatto nulla, nn sono andata al pronto soccorso nè niente perchè a parte questa sensazione il resto mi è passato ieri sera. E' possibile che fosse uno shock anafilattico di grado 3 ? cosa succede se non si interviene a uno shock anafilattico perchè "stai meglio" ? Non me ne intendo molto di allergie !
Grazie in anticipo !

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
Malgrado i suoi sintomi siano suggestivi per anafilassi, prima di porre questa diagnosi e fare una stima della gravità con la suddivisione in gradi che lei cita, è necessario stabilire la presenza di allergia nei confronti dell'agente scatenante che lei cita (broccoli) attraverso i test cutanei (anche con l'alimento fresco - prick-by-prick), i test in vitro ed, eventualmente, con un test di provocazione.
Per maggiori informazioni può leggere la pagina http://verna.blog.tiscali.it/Anafilassi_e_Shock_Anafilattico_1918938.shtml.
Cordiali saluti,