Utente 489XXX
Buonasera dottori

Circa un mese fa sono stato operato per distacco di retina all’occhio destro ore 1030 con siccessivo intervento di cerchiaggio.
Dopo l’ultima visita il dottore mi ha detto che l’intervento è andato bene la retina è ben salda e aderente su tutto l’occhio e la vista è ritornata sui 10/10 con un aumento inevitabile di miopia.
Sembrerebbe tutto bene,Ma io riscotro diversi problemi quali:
Un aumento di corpi volanti in entrambi gli occhi
Nell occhio operato avverto che l’immagine si muove in corrispondenza del battito cardiaco tic tac tic tac,
Volevo chiederle se sono dei fenomeni normali che con il tempo spariranno oppure c’è qualcosa che non va?
Altra questione ho fatto l’esame del fondo oculare dell’ altro occhio risultato: palizzata con microfori supero-temporali e infero- temporali diffuse su tutto il temporale,
il dottere mi ha detto che potrebbe succedere qualcosa come no,è preferibile un laser preventivo oppure con qualche accorgimento riesco ad evitare che succeda anche nell’altro occhio?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande
1)Un aumento di corpi volanti in entrambi gli occhi?

risposta
direi normale
li aveva anche prima ma ora ci fa piu’ caso


2)Nell occhio operato avverto che l’immagine si muove in corrispondenza del battito cardiaco tic tac tic tac,

risposta
NORMALE
passerà


3) sono dei fenomeni normali che con il tempo spariranno oppure c’è qualcosa che non va?
risposta
tutto bene
migliorerà di certo


4) fondo oculare dell’ altro occhio risultato: palizzata con microfori supero-temporali e infero- temporali diffuse su tutto il temporale...è preferibile un laser preventivo ?

risposta
SI CERTO
LASER!!

5) qualche accorgimento riesco ad evitare che succeda anche nell’altro occhio?

risposta
alla sua giovane età
la teniamo seduta e chiusa in casa tutto il giorno
meglio un trattamento profilattico con un abella fotocoagulazione laser su retina periferica
[#2] dopo  
Utente 489XXX

Iscritto dal 2018
Grazie dottore per la celere risposta
Volevo porle altri quesiti quali:
1 quali sono i rischi del laser? Ad esempio aumento dei corpi mobili
2 qual’è l’urgenza nel fare il laser, meglio farlo subito o aspettare un po’?
3 e se con la trazione che il laser porrà alla retina ci potranno essere dei riscontri negativi sul vitreo ?
4 potrò tornare alla normale vita sportiva, quindi palestra, partite di pallone ecc.
E quali sport consiglia?

Grazie per la disponibilita
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
SUE DOMANDE:
1) quali sono i rischi del laser?

Risposta
di fatto NESSUNO

2) qual’è l’urgenza nel fare il laser, meglio farlo subito o aspettare un po’?

Risposta
che senso ha aspettare?

3 e se con la trazione che il laser porrà alla retina ci potranno essere dei riscontri negativi sul vitreo ?
risposta
Il laser crea una fusione (come attaccare con la colla) tra retina e coroide, cosa c'entra il vitreo ??

4 potrò tornare alla normale vita sportiva, quindi palestra, partite di pallone ecc.

Risposta
Si certo

5) quali sport consiglia?

risposta
non il Pugilato e il sollevamento pesi
o i tuffi

ne parli sempre con il suo MEDICO OCULISTAQ CURANTE


MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medico specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante.
[#4] dopo  
Utente 489XXX

Iscritto dal 2018
Grazie dottore per la risposta, Le volevo soltanto chiedere, dopo l’intervento ho rifatto gli occhiali adesso l’ operato ha una miopia di 7,50, il problema è che passata una settimana dal cambio occhiali riscotro delle differenze tra un occhio e l’altro, quello operato meno luminoso,ma la cosa che più trovo strana e che se provo a focalizzarmi con l’occhio operato su delle scritte da vicino e da lontano con gli occhiali non riesco a mettere bene a fuoco senza occhiali riesco a vedere molto meglio da vicino , secondo lei è normale?il mio occhio si deve ancora abituare alla nuova gradazione?
[#5] dopo  
Utente 489XXX

Iscritto dal 2018
Salve dottori volevo aggiornarvi sulla mia situazione a due mesi dal distacco della retina e il cerchiaggio, riscontro ancora un battito presente nella visione nell’occhio operato che riesco a vedere se mi concentro nel vedere con l’occhio operato e si sposta in base a dove concentro la visione, in più qundo faccio movimento più veloci o comunque aumento il battito vedo che anche la visione aumenta la sua movimentazione con delle ramificazioni all’interno dell’occhio in corrispondenza dei battiti, vedo come se la retina si muovesse. spero di aver reso l’idea.
Le volevo chiede a cosa può essere dovuto? Passerà?
Può essere che essedo che ho un cerchiaggio di 15mm potrebbe risultare stretto o grande?Si potrebbe in caso pensare di toglierlo?? Risolverei il problema?
[#6] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
sue domande
1)Le volevo chiede a cosa può essere dovuto?

Risposta
corpi mobili o tralci vitreali

2)Passerà?

risposta
in genere SI


3)Può essere che essedo che ho un cerchiaggio di 15mm potrebbe risultare stretto o grande?

risposta
non sono un Mago o un veggente come faccio a risponderle

4)Si potrebbe in caso pensare di toglierlo?

risposta
perchè toglòiere un cerchiaggio?
un cerchiaggio si toglie in rarissimi casi

5) Risolverei il problema?

risposta
forse SI, ma le assicuro peggiorerebbe la condizione della sua retina

buon fine settimana

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di Base curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Veda per piacere le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
[#7] dopo  
Utente 489XXX

Iscritto dal 2018
Grazie dottore per la risposta,
Quali danni potrebbe provocare la rimozione del cerchiaggio?e se l’operazione è semplice, Il dottore mi ha detto che la retina ormai è ritornata al suo posto e ha completato la sua cicatrizzazione.
Glielo chiedo perché è davvero brutto vivere con questo movimento ritmico che aumenta se salgo le scale o faccio qualsiasi movimento con maggior impeto.
Il fatto che il cerchiaggio risulti un poco stretto potrebbe portarmi alla comparsa di pinker maculare?
[#8] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
sue domande

1)Quali danni potrebbe provocare la rimozione del cerchiaggio?

risposta
tutto o nulla
dipende da caso a caso
ne parli con il suo medico oculista curante


2)se l’operazione è semplice, Il dottore mi ha detto che la retina ormai è ritornata al suo posto e ha completato la sua cicatrizzazione.

risposta
allora lo faccia

3)Il fatto che il cerchiaggio risulti un poco stretto potrebbe portarmi alla comparsa di pinker maculare?

risposta
Pucker maculare?
assolutamente NO