Utente 489XXX
Salve,
vi contatto per chiedere informazioni .

Da circa 4 giorni ho notato del rossore attorno al prepuzio ed è risultato visibile all'occhio solo quando tiravo la pelle giu'.
Sin da subito ho notato rossore , screpolatura delle pelle in piccole scaglie (come se fosse pelle secca per mancata corretta idratazione) , e nella suddetta zona mancata elasticità della pella.

Ieri mattina, ho avuto, credo, il massimo momento di infiammazione, dove la pelle del pene, durante una mezza erezione, non si riusciva a dilatare abbastanza da far uscire agevolmente il glande. Una volta esserci riuscito , la pelle risultava stretta al punto che, nella fase poi di ritorno, si bloccava sotto la corona.

Dopo ieri ho ottenuto un leggero miglioramento, dove la pelle risulta aver acquistato un minimo di elasticità nel permettere di far uscire il glande anche in un momento di completa erezione, ma risulta ancora evidente la secchezza della pelle e non la completa guarigione sotto l'aspetto dell' elasticità.

Non ho dolori, prurito, bruciore. Il glande non presenta macchie, scaglie o via discorrendo. Non risultano presenti residui di mucosa tra la corona e il prepuzio

Il problema interessa solo la pelle del prepuzio che risulta essere infiammata e la pelle all'estremita (in condizioni normali del pene) risulta essere secca.


Grazie per l'attenzione
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

il prepuzio è una regione corporea molto particolare composta da 2 foglietti sovrapposti e due tipi di epiteli.

Essendo questa una zona lassa è tendente all'edema in caso di patologie infiammatorie acute.

In altre condizioni croniche può accadere più o meno la stessa cosa sebbene l'impegno cellulo-mediato comporti un'etiologia diversa.

Ambedue le condizioni possono quindi dare in modo apparente segni similari

Compito del Dermovenereologo indagare attraverso queste condizioni e chiarire la diagnosi con selettività

Programmi quindi la visita senza terapie fai da te e senza procrastinare troppo la data.

saluti
Dr Laino