Utente 481XXX
Gentili dottori, Vorrei un parere in merito a un referto. Premetto sono una ragazza di 23 anni. Dopo aver effettuato una visita oculistica completa, il referto è stato il seguente: VOD: 10/10-0,75 sf VOS: 10/10 -0,25 = -0,75 a 10 Tonometria od:16 mmhg os:19 mmhg (soffio) MOE nella norma. ESoforia lieve PV. Fondus oculi oo: pupilla ottica rosea, a margini netti, macula conservata, vasi nella norma. Lenti confermate in cicloplegia. In pratica mi ha detto che sono miope da entrambe gli occhi e dall'occhio sinistro anche astigmatica. Infine mi ha però detto di fare il controllo fra un anno (che avrei fatto comunque) per sicurezza e prevenzione. Mi ha parlato di una malattia: cheratocono .. che appunto è meglio tenere d'occhio. Mi sono un po' spaventata ma mi ha detto che è solo per prevenzione. È per questo che vorrei un secondo parere. Posso stare tranquilla? Si tratta di una malattia grave?
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
con questi valori così bassi di astigmatismo non dovrebbero esserci rischi considerata la sua età. in ogni caso il controllo vale la pena effettuarlo non prima di un anno perchè sarebbe inutile farlo prima.
intanto faccia gli occhiali e vedrà che comincerà ad essere più soddisfatta della sua vista.
[#2] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2018
Gentile dottore,
Innanzitutto la ringrazio per la celere risposta. Ora sono più serena.
Sisi certo il controllo annuale lo farò sicuramente, soprattutto perché lavorando sempre a contatto con pc o cellulare è sempre meglio controllare.
Invece tale malattia in cosa consisterebbe? Perdita della nitidezza della vista o addirittura rischio cecità?
[#3] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
perdita della nitidezza. ma non è a rischio.
[#4] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2018
Gentile dottor Munno,
La ringrazio per la sua disponibilità.