Utente 490XXX
Buongiorno Dottore,
Oggi pomeriggio mi è successa una cosa strana che mi ha alquanto allarmato.
Premetto che sono giorni difficili per noi allergici al polline e ho continuamente gli occhi che mi prudono, nel primo pomeriggio non ho resistito e per 10/15 secondi me li sono strofinati insistentemente finché non ho trovato sollievo dal prurito,ecco,appena riaperto gli occhi ho notato che in quello di destra era sparito il campo visivo inferiore, o comunque era come se l’occhio fosse diviso orizzontalmente a metà e che quella di sotto fosse coperta, nessun altro sintomo (vertigine,emicrania,nausea..) nel giro di 8/10 secondi è tornato tutto alla normalità senza lasciare strascichi.
Da cosa può dipendere secondo Lei?
Ho letto un po’ su internet tante cose che mi hanno messo in allarme.
La ringrazio anticipatamente.
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,

senza allarmismi ma la situazione andrebbe vista da un oculista di persona
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 490XXX

Iscritto dal 2018
La ringrazio per la risposta.
Allora le faccio due domande tecniche diciamo.
L’emianopsia può essere anche transitoria e che si risolve da sola oppure solo dopo una diagnosi e una cura?
Potrebbe essere un segno di distacco della retina?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
se fosse un distacco di retina non si sarebbe risolta, ma è da capire se c'è una causa
[#4] dopo  
Utente 490XXX

Iscritto dal 2018
Grazie per la disponibilità. Buona serata