Utente 489XXX
Buongiorno Gent.mi Dott.ri,

Scrivo per sottoporvi un quesito, in quanto necessito di consigli da fonti esperte come Voi.
Sono un ragazzo di 25 anni e lavoro come impiegato.
Da qualche mese ho cominciato ad avvertire una stanchezza oculare maggiore rispetto a quella da sempre provata. A volte avverto un leggero dolore agli occhi. Si sono presentate delle miodesopsie solo all’occhio sx. Il sintomo più fastidioso però è che spesso mi capita di averte una sorta di “confusione visiva” (scusate il termine ma non riesco a spiegarlo con altre parole), ossia soprattutto in caso di movimento (tipo in auto, camminando..) oppure se guardo qualcosa in movimento (oggetti al pc, film...), capita spesso che i miei occhi non riescano a mettere a fuoco e questo mi crea degli sbandamenti.
Ho effettuato visita oculistica, e il medico specialista non ha rilevato nulla di anomalo a parte una lieve ipermetropia, la quale suggerisce di correggere con degli occhiali esclusivamente per il pc e per la guida (+0,5 sx e +0,5 dx)

Questa leggera ipermetropia può causare i sintomi da me descritti?
Consigliate di fare altro?

Ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande

1) Questa leggera ipermetropia può causare i sintomi da me descritti?

risposta
si certo se associata a danni da luce blu o a computer vision syndrome


2)Consigliate di fare altro?

risposta
se fa gli occhiali nuovi
faccia aggiungere filtro luce blu (blu controll hoya)
e metta ogni tanto del collirio (tipo LUMIXA collirio) quando è davanti al PC

buona serata