Utente 491XXX
Buongiorno mio marito operato il giorno 16 aprile per colecistectomia con tecnica open( hanno tentato in laparoscopia ma x le troppe aderenze hanno poi dovuto rinunciare) dopo un post operatorio prolungato da vomito verde dopo 3 giorni messo sondino gastrico e catalizzato in quinta giornata viene dimesso il giorno 22 aprile in sesta giornata.
Il giorno 23 aprile febbre 38..ricoverato di nuovo il giorno successivo 24 aprile fanno eco di controllo( che non hanno fatto alla dimissione) scoprendo che ha una sacca di sangue coagulato ma non alimentato di 8 cm x 8 cm quindi mettono drenaggio... ( che non è stato messo dopo l i intervento nonostante io avessi chiesto se non fosse necessario...)Oggi 27 aprile proseguono con antibiotico e 3 lavaggi al giorno x drenare il coagulo... nel sacchetto c e sempre meno sangue ( dicono segno positivo) attendiamo lunedi 30 l eco x vedere se si sta drenando e riassorbendo...
La.mia domanda è se questo coagulo non è diminuito perché ormai coagulato come si procede? È possibile lasciarlo in addome e si riassorbe con il tempo senza creare problemi? Grazie mille.
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Tranquilla, il coagulo si riassorbirà. È importante che non continui il sanguinamento.


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 491XXX

Iscritto dal 2018
Buongiorno il coagulo è infetto.. dopo 3 gg di antibiotico ad ampio spettro non si hanno segni di miglioramento... quindi oggi hanno sospeso l antibiotico in attesa che torni la febbre per poter fare emocoltura... la mia paura e domanda é: in questi giorni in cui é scoperto da antibiotico l infezione peggiorerà ulteriormente? Non si rischia troppo a non dare antibiotico? Il medico dice che se si trascura l infezione diventa sepsi..
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La valutazione va data direttamente dai medici che seguono il paziente. Non è possibile dare una parere a distanza senza avere in mano un tutti i parametri. Si fidi dell'operato dei colleghi.