Utente 890XXX
Salve, avevo una domanda da sottoporre.
Mio marito da qualche giorno ha di bruciori al pene con perdite marroncine che di solito si notano soprattutto dalle macchie sugli slip.
Come capita spesso lui sottovaluta il problema, invece vorrei capire da cosa può dipendere, forse un'infezione?
Attualmento io sono in stato di gravidanza, non ho particoleri patologie quindi non ho la necessità di astenermi dai rapporti sessuali, ma ovviamente questo "stato" di mio marito mi frena un po'...ho dall'inizio della gravidanza un'infezione alle vie urinarie, curata con aumentin e pipericellina ma non debellata del tutto, quindi non vorrei correre ulteriori rischi di infezioni soprattutto a livello vaginale.
Cosa potrebbe essere? e in questi casi per un controllo mio marito a chi dovrebbe rivolersi? è sufficiente andare dal medico di base o è necessario uno specialista?

ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
da qua sembrerebbe una infezione/infiammazione dell' uretra o della prostata. Ma non riesco a valutare via e.mail.
Pertanto: protegga i rapporti sessuali con profilattico e convinca il marito ad andare da specialista. Faccia sapere come vanno le cose, s e vuole.
[#2] dopo  
Utente 890XXX

Iscritto dal 2008
scusi il ritardo!
razie per la sua risposta
ho parlato con mio marito del suo consiglio...
ma non ha fatto nulla...ora ha la scusa che non ha più questi sintomi.
vabbè
io, nel caso, vedrò di proteggere eventuali rapporti per salvaguardare la mia gravidanza

buona serata
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
il fatto che non li abbia più non significa che sia guarito.
Insista, le donne sono bravissime a farlo: scusi il maschilismo.