Utente 425XXX
Gentili Dottori
sono una ragazza di 25 anni e ho sempre sofferto di ambliopia.
Da piccola (5 anni più o meno) i miei genitori hanno provato a mettermi la benda, ma non sono stati persistenti perchè quando ho iniziato a strapparmela da sola, facendomi anche male, loro hanno ceduto e non hanno continuato a mettermela, sottovalutando il problema.
Ora mi ritrovo quindi da adulta con un occhio (il sinistro) da cui non vedo praticamente nulla. Riesco magari ad individuare delle figure se sono molto vicine a me, ma non riesco assolutamente a metterle a fuoco. L'occhio è storto, ma non mi sono mai sottoposta all'intervento per riallinearlo..
Nel corso degli anni ho visto diversi oculisti, chi mi diceva che esisteva qualche terapia in corso di sviluppo, chi diceva che ormai è assolutamente impossibile migliorare.
Volevo però sapere anche da voi se effettivamente esiste una qualche terapia, anche sperimentale, che possa in qualche modo migliorare la vista dal mio occhio sinistro. Il problema più grande è che l'occhio destro si stanca molto facilmente, dovendo lavorare da solo, anche se porto degli occhiali da vista per "riposo". A volte questa stanchezza diventa insopportabile e mi rende difficile lavorare e fare le normali attività quotidiane...
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,

Nulla di realmente efficace, soprattutto con un deviazione importante. Mi dispiace, ma si ricordi del problema quando avrà dei figli.
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti