Utente 702XXX
Salve inanzitutto mi complimento per il sito, è logico che ci vuole una visita e uno sguardo medico ma voi potete darci qualche informazione in più sull'argomento quindi complimenti.
Ora veniamo a noi è da due settimane che accuso i seguenti sintomi:
1.rossore nei pressi del frenulo
2.difficoltà nel scoprire completamente il glande in fase di erezione ( con un pò di sforzo ci riesco)
3.pelle del glande raggrinzita e lucida (come una pellicola che nn aderisce bene)
4.piccolo bruciore a fine urinazione nei pressi del frenulo
5.nn reggiungimento di erezione completa (come se nn ce la fa a completare l'erezione nonostante adeguata stimolazione)

Per tutti questi sintomi ho pensato si tattasse di frenulo corto o lacerazione del frenulo, in effetti noto una leggera protubetanza nella parte finale del frenulo ( come se ci fosse una puntina)
ma il sintomo della pelle raggrinzita nn mi convinceva è cosi ho fatto altre ricerche e ho letto che potrebbe essere infezione da candida, lei cosa ne pensa
quali sono i sintomi della candida?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente potrebbe essere un infezione micotica (candida) le consiglio cmq di sottoporsi a visita urologica
[#2] dopo  
Utente 702XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio ma lei crede che potrebbe essere frenulo corto??
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
senza una visita è difficile da dire
[#4] dopo  
Utente 702XXX

Iscritto dal 2008
sono stato dal medico e dopo una visita mi ha detto che potebbe essere candida e inoltre ho oggettivamente un po il frenulo corto , ma prima si scappellava sia da floscio che in erezione, invece ora si scappella solo da floscio e in erezione ho qualche difficoltà e un pò di fastidio.
Questo potrebbe essere dovuto alla candida?? dopo essermi curato dall'infezione pensa che nn avrò piu problemi a scappellarlo ?? oppure si dovra ricorrere anche a una frenulotomia
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
un po di gonfiore dovuto aslla irritazione potrebbe essere all' origine del problema, intanto faccia la terapia consigliata, poi sappia diore
[#6] dopo  
Utente 702XXX

Iscritto dal 2008
Salve gentili dottori come consigliato dal mio medico ho effettuato un tampone di cui ora vi illusto il referto:
DATA REFERTO: 23 – 01 – 09
BATTERIOLOGIA
RICERCA: Es. culturale per ricerca batteri aerobi e lieviti
MATERIALE BIOLOGICO: Tampone del glande
ESITO: Coltura positiva per:
MICRORGANISMO:
1 – Streptococcus mitis
2 –Streptococcus mitis
3 – Enterococcus spp
Antibiogramma -1- -2- -3-
RSI-MIC RSI-MIC RSI-MIC
Amoxicillina/A.cLav. S
Ampicillina S < =2 S < =2
Ampicillina/Sulbactam S < =2 S < =2
Cefactor R
Cefotaxime R
Ceftriaxone R
Cefuroxine/Acetil S <=1 R >=64
Cefuroxine/Sodio S <=1 R >=64
Chinupristina/Dalfopristina S <=0,25 R 4
Ciprofloxacina S <=0,5 S <=0,5
Clindamicina S <=0,25 R >=8
Eritromicina S <=0,25 I 2
Gentamicin alta conc S–SYN-S S–SYN-S
Imipenem S <=1 S <=1
Kanamicina High level Synergy S–SYN-S S–SYN-S
Levofloxacina S 1 S 0,5
Linezolid S 1 S 2
Moxifloxacina S <=0,25 S <=0,25
Nitrofurantoin S 32 S <=16
Norfloxacina S 2 S 2
Penicillina G S <=0,12 S 2
Streptomicin alta c S–SYN-S S–SYN-S
Teicoplanina S <=0,5 S <=0,5
Tetraciclina S <=1 R >=16
Trimetopim/Sulfam. S <=10 R <=10
Vancomicina S <=1 S 2
Leggenda: S=sensibile R=resistente I=intermedio



FOGLIO 2
ESAME: Esame culturale batteri aerobi e lieviti
MATERIALE BIOLOGICO: Tampone Uretrale
MICROORGANISMO:
- Steptococcus mitis
- Enterococcus spp

Ora se è possibile vorrei capire quale causa provoca i sintomi sopra descritti e eventualmente un consiglio su cosa prendere vi ringrazio per la vostra disponibilità


[#7] dopo  
Utente 702XXX

Iscritto dal 2008
Salve mi potete gentili dottori se nn riuscite bene a capire il referto potete gentilmente postare il vostro indirizzo e mail cosi da inviarvi una copia completa in pdf vi ringrazio molto
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
questo indica che ha avuto una infezione cutanea. Faccia vedere questi risultati al curante, che vedendo anche l' aspetto della lesione saprà consigliarla al meglio
[#9] dopo  
Utente 702XXX

Iscritto dal 2008
le ho mandato una email all'indirizzzo giorgio.cavallini@libero.it - giorgio.cavallini@sismer.it
grazie dei suoi consigli