Utente 375XXX
buona sera dopo visita chirurgica mi e stata prescritta un ecografia dei tessuti molli,risultato:rileva la presenza di una formazione oblunga di mm28x5x15 circa nei maggiori assi longitudinale,antero posteriore e traverso rispettivamente,a margini polilobati ed ecostruttura solida e con alternanza di aree ipoecogene disomogenee ed iperecogene .all' esame color doppler tale formazione presenta evidenti circoli peri ed intra-lesionali caratterizzati da componenti arteriose a bassa velocità di picco sistolico e venose distinte .tale reperto e da porre in relazione ad una verosimile formazione di tipo angiomatoso con componente vascolare artero-venosa e componente solida fibrotica
cosa significa grazie.....


buona sera sono ancora in attesa del intervento ....col passare del tempo la situazione sembra peggiorare, la mattina e quasi sempre addormentato l' avambraccio l' anulare rimane piegato e non stende completamente sembra anche che sia diminuita la forza e i dolori sono sempre più frequenti tipo fitte
[#1] dopo  
Dr. Cesare Massa Saluzzo
24% attività
20% attualità
8% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2003
Buonasera, difficile da un referto di eco-doppler capire la natura di tale lesione, che andrebbe visitata. Sulla cute soprastante la lesione è visibile qualche segno? L'hanno sempre chiamato angioma o Malformazione Artero-Venosa? Le hanno proposto un intervento o altro ? Grazie
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Buona sera ...sulla cute e visibile una macchia grigio viola e aggiungo anche diminuzione della sensibilita sul avambraccio... si mi e stato proposto l" intervento
[#3] dopo  
Dr. Cesare Massa Saluzzo
24% attività
20% attualità
8% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2003
Grazie, ma vuole un opinione dovrebbe essere più esaustivo circa il tipo di intervento che le è stato proposto e se le sono stati chiesti altri esami diagnostici come la Risonanza magnetica... A risentirci.