Utente 236XXX
Gentili dott.ri
Il giorno 7/05/18 ho subito un infortunio sul lavoro. Procurandomi una ferita da taglio con un flessibile tra il petto e la gola lunga 15 cm e profonda 3 cm . Grazie a Dio non ha toccato ossa, nervi e arterie, dopo la tac e rx il chirurgo toracico ha deciso di chiudere la ferita, iniziando a cucire prima il muscolo poi il grasso e alla fine la pelle. Dopo varie visite all inail venerdì mi hanno tolto i punti e abbiamo visto che la ferita si è cicatrizzata ma il problema è che ciò un bozzolo sotto la cicatrice abbastanza vistoso. Il medico mi ha detto di fare gli impacchi con garze umide calde tre volte al giorno, e di tornare fra 1 settimana. Sono passati 3 giorni ma il gonfiore è sempre lo stesso che mi consigliate. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Lo Iacono
24% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
L'edema perilesione è normale è necessità di molto più tempo di quello riferito per guarire e scomparire. Potrebbe necessitare anche di alcune settimane.
Se esclusa infezione o altri problemi locali, non serve fare nulla.