Utente 322XXX
Due settimane fa avevo richiesto numerosi esami per entrare nell'esercito italiano.. hiv risultato reattivo e quindi da verificare..
Due giorni fa sono andato in un ambulatorio dell'asl qui vicino a casa mia e mi hanno fatto l'esame per anticorpi hiv 1/2 e Ag p24 (metodo CMIA combo) e il risultato conferma che sono ASSENTI. Quindi non ho avuto contatto con il virus dell'hiv. A cosa devo credere?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

Si rechi subito da un venereologo con gli esami fatti e faccia chiarezza con lo specialista su questa situazione di possibile falso positivo sierologico

Saluti
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio Dottore.
Sono andato dal mio medico di base e mi ha detto di tenerlo come ricordo il primo esame. Che non mi devo preoccupare di nulla. Ho chiamato anche il laboratorio del primo esame e mi hanno detto che avevano conservato male il mio sangue e delle fibre facevano "reazione" quindi il risultato era dubbio e hanno messo reattivo per farmelo ripetere. Insomma, tanto spavento.. ma nulla di che.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
In tutta sincerità è la prima volta che leggo di un laboratorio che ammetta che il sangue sia stato mal conservato e di conseguenza abbia esitato con una "reazione" dando un falso positivo HIV.

Da qui non posso aggiungere null'altro di utile.

saluti ancora.
Dr Laino
[#4] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Dottore le spiego bene la dinamica.. avevo una ricetta con due esami (hiv e reazione mantoux) per un concorso nell'esercito italiano. Dato che il mantoux devi tornare 3 giorni dopo per farlo vedere hanno tenuto il sangue fino a quando non hanno avuto la reazione del mantoux (un tempo molto elevato dato che gli esami del sangue ordinari come quello vengono visti il giorno stesso e refertati il giorno dopo).
Infatti il secondo esame che ho fatto il referto è uscito il giorno stesso sul sito della regione.

La ringrazio, io ho ascoltato il mio medico di base.. mi ha detto di non preoccuparmi e quindi non mi preoccupo.