Utente 495XXX
Salve Dottori di Medicitalia.
È da un paio di settimane che ho un peso sullo stomaco ( un paio di centimetri sopra l'ombelico ) che ad ogni sforzo anche minimo , si accentua e mi provoca abbastanza dispnea con battiti nella norma e non avanzati. Soffro di reflusso gastroesofageo diagnosticato attraverso una laringoscopia a causa di prurito alla gola costante da 2 mesi e forte dolore in mezzo ai pettorali. Come cura sto assumendo emoprazen 20 mattina e sera per 7 giorni mentre solo la mattina per altri 14 giorni, gaviscon advance dopo pranzo e dopo cena, locafuo mattina e sera e robilas prima di dormire visto che ho un'allergia all'ulivo con esito 4+.Un paio di settimane fa ho effettuato un ecodoppler cardiaco e degli esami del sangue ed è risultato tutto alla norma.Da cosa è causato questo peso allo stomaco che prova anche dispnea ?
Ho bisogno di fare qualche altra visita?
Grazie tanto per chi si dedica a darmi delle delucidazioni a riguardo.
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
In pratica non è stato ancora visitato dal gastroenterologo. È così ?


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 495XXX

Iscritto dal 2018
Il gastrenterologo in particolare no , però sono andato da vari dottori di cui un pneumologo che mi ha prescritto questa cura che vi ho scritto e successivamente dall'otorinolaringoiatra a causa della comparsa di forti dolori al centro del petto e mi ha diagnosticato un forte reflusso e mi ha prescritto una cura molto simile a quella data dal pneumologo ( pantorc 40 mg solo di mattina, 4 gaviscon di cui dopo colazione dopo pranzo dopo cena e prima di dormire , i farmaci che sto assumendo per l'allergia ed infine un'alimentazione da seguire). In realtà i bruciori di stomaco che avevo prima sono quasi assenti però e da un po di tempo che accuso questa pesantezza allo stomaco soprattutto dopo 3 4 ore dai pasti che al minimo sforzo mi provoca dispnea.
[#3] dopo  
Utente 495XXX

Iscritto dal 2018
Inoltre vi volevo aggiungere che ho spesso la gola secca e quasi sempre il naso otturato, vado 1 o 2 volte al giorno in bagno e le feci sono spezzettate e, a volte,anche come fossero "stracciate". In tutto ciò sono anche un pò ansioso per tutti i sintomi che vi ho elencato visto che non riesco a sentirmi più bene come tempo fa.
Leggendo il tutto , cosa può dedurre dottore?
[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono sintomi gastrointestinali (probabile anche un intestino irritabile) ma deve essere visitato dal gastroenterologo.
[#5] dopo  
Utente 495XXX

Iscritto dal 2018
Forse può essere dovuto al fatto che io il motilex l'ho sospeso dopo la prima settimana e sto da un paio di giorni che non lo sto prendendo più pensando che non era tanto fondamentale in sé. Oggi prima di pranzo l ho ripreso e continuo per altre 2 settimane senza pausa. Vediamo come va.
Devo sottopormi a visita da un gastrenterologo perché ritiene che la cura non è tanto adatta ?
Intanto voglio ringraziarvi per la disponibilità dedicata.
[#6] dopo  
Utente 495XXX

Iscritto dal 2018
Salve Dottor Cosentino, la volevo aggiornare della mia situazione attuale. Nel frattempo ho prenotato la visita dal gastrenterologo per giovedì. Ci sono momenti della giornata in cui avverto una pressione fastidiosa al petto zona xifoide (bocca dello stomaco penso). Tale dolore varia da ogni volta che si presenta e dura in media 1 o 2 ore per poi scomparire e ricomparire più tardi. Attualmente sto finendo di seguire ancora la cura che vi scrissi e , rispetto a prima questo dolore che vi ho scritto si presenta di meno , ma comunque è presente. Volevo chiederVi se questi sintomi che ho sono di origine cardiaca o conferma che sia legato sempre al Raflusso Gastroesofageo visto che l'ecodoppler è uscito alla norma.
Inoltre volevo aggiungere che, in quella zona dove avverto dolore è comparsa una piccola irritazione di brufoletti e , tale dolore si accentua al tatto. Può essere che tutto ciò sia dovuto al fatto che eseguo una pressione sopra nel momento in cui esso si presenta?
Grazie mille e buona domenica.
[#7] dopo  
Utente 495XXX

Iscritto dal 2018
Salve dottore , da ieri ho nausea soprattutto a stomaco vuoto senza nessun altro sintomo. Secondo lei cade sempre sulla causa del Reflusso GE?
[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È un sintomo generico,