Utente 969XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 23 anni pelle chiara capelli castano brizzolati spessi e "duri", sono stato da un dermatologo in quanto avevo sempre irritazione alla barba e piccoli foruncoli, il dermatologo mi ha riportato la pseudofollicolite della barba e prescritto due pomate, Sensicure e Clindamicina gel per le irritazioni ma che dopo 2 mesi hanno risolto di ben poco il mio problema. L'unico consiglio positivo è stato quello di interrompere la rasatura a lametta e continuare con il rasoio elettrico. Ora non ho piu rigonfiamenti cutanei ma i punti rossi ci sono ancora.
Il dermatologo mi ha riferito inoltre che esiste una tecnica laser che elimina le radici dei peli neri ma che può essere effettuata solo in determinati casi.
Ringrazio anticipamente per le vostre risposte, in attesa, Matteo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Di Pierri
24% attività
4% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il miglior consiglio è quello di tornare a discuterne con il suo dermatologo per trovare la corretta impostazione terapeutica.
Il laser può essere senz'altro una soluzione efficace, al punto che però dovrebbe essere sicuro di voler rinunciare in futuro ad avere barba nelle sedi trattate.
Sull'eilazione laser può leggere:

Epilazione medica permanente
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42973

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 969XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio per la tempestiva risposta del dottore, mi informerò meglio con l'aiuto del dermatologo, colgo l'occasione per chiederle un consiglio legato ai miei capelli in quanto sono folti grossi brizzolati/ricci difficili da pettinare e sono costretto a tenere i capelli sempre corti, preciso che non sono di carnagione scura, ho occhi azzurri, ho provato molti balsami ma hanno fatto ben poco, come posso fare? La ringrazio