seno  
 
Utente 500XXX
Buongiorno dottori,
eseguendo un ecografia renale con ecocolordoppler
mi hanno diagnosticato quanto segue
i reni bilateralmente appaiono in sede con dimensioni e spessore corticale conservato.
non si osservano da entrambi i lati immagini di carattere espansivo. non si apprezzano
immagini di carattere evolutivo.Il seno renale mostra bilateralmente aspetti di nefrosclerosi,
ma uno studio dell'aorta addominale e delle arterie renali all'ilo renale e all'origine aortica non
documenta segni di alterazioni stenotiche di significato emodinamico. IR nella norma.
sono molto preoccupata , quali esami è meglio eseguire per approfondire.
grazie per la risposta.
[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
16% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Leggere questo referto mi ha fatto sentire ignorante: non conosco quali possano essere i segni di nefrosclerosi che si possono desumere dalla valutazione del seno renale. Se i reni hanno "dimensioni e spessore corticale conservato" e gli Indici di Resistenza sono nella norma, non so come si possa parlare di nefrosclerosi.... Le chiedo: perchè ha fatto questo esame ? Ha la pressione alta ? Esami di sangue o urina alterati ?
[#2] dopo  
Utente 500XXX

Iscritto dal 2018
La ringrazio tanto dottore, per la sua tempestiva risposta, ho avuto in passato la pressione un Po alta (85 - 150) ora corretta con la terapia farmacologia. Ho eseguito questo esame per un dolore persistente al fianco sx.
Gli esami delle urine sono tutti a posto meno che il ph a 5,0, con riferimento 5,5- 6,5 e l'emoglobina leggermente presente, invece gli esami del sangue sono tutti a posto .
[#3] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
16% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Anche per il pH delle urine stia tranquillissima: i riferimenti che il laboratorio dà, per tutti gli esami, non sono limiti di normalità ma il range dei valori più frequenti. Il pH delle urine a 5 è il classico esempio di valore poco frequente, ma non patologico.
[#4] dopo  
Utente 500XXX

Iscritto dal 2018
Dottore, grazie ancora per la sua risposta.
Buona giornata.