Utente 500XXX
Salve, domenica scorsa ho avvertito dolori muscolari accompagnati da febbre nausea e pesantezza toracica,reduce tre anni fa di una polmonite, mi sono recata in ospedale dove in seguito ad una radiografia il cui esito è stato "alcuni piccoli addensamenti parenchimali in sede para-ilare destra, in prima ipotesi compatibili con iniziali fatti di tipo flogistico" mi hanno consigliato il ricovero. Il medico del reparto voleva farmi anche una tac perché a suo dire l'evidenza laboratorista (GB nella norma e PCR lievemente aumentata ponevano il dubbio che possa non essere confermato il referto della radiografia che segnala sospetta polmonite. Mi sono rifiutata all'esecuzione della tac perché preoccupata dalle continue radiazioni. Alle dimissioni mi hanno prescritto la terapia e precisamente ciproxin 500 mg 1 capsula al giorno e di ripetere dopo 15 giorni dalla cura una radiografia di controllo. A questo punto mi chiedo se è preferibile fare la tac per avere più certezze sulla diagnosi,chiedo a lei cosa mi consiglia e se la terapia è idonea. La ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Cesare Arezzo
28% attività
16% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
E' già in corso la terapia quindi ti consiglio di continuarla (peraltro è compatibile con il referto radiologico) poi sentito il tuo medico curante suggerisco una radiografia di controllo e se il quadro non è regredito vi è indicazione alla TC.