Utente 947XXX
Gentili DOTTORI,
ho preso l' Australiana con complicanza alle vie URINARIE, dolori alla vescica, minzione difficoltosa con dolori, bruciore per poca quantità.
Adesso dopo 5 giorni di ANTIBIOTICI (levoxacin 500mg) mi ritrovo con piccoli fastidi a urinare, vescica penso ok, però la febbre un po strana almeno per me.
Dopo Due giorni di febbre alta (intorno 39) mi ritrovo da tre giorni che durante la giornata quasi tutto ok però verso le DUE di notte la febbre sale a 39, prendo la Tachipirina e al mattino niente febbre.
Per favore vorrei un vostro parere e consiglio.
GRAZIE
DISTINTI SALUIT
Pietro Allegra Via Gobetti 9 Collegno
[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
Gentile signor Pietro
credo che la cosa migliore sia farsi visitare dal suo medico curante poichè varie potrebbero essere le cause da ricercare. Ad es. la sua IPB potrebbe aver influito negativamente sull'influenza ed averle fatto sviluppare una infezione urinaria più resistente. Ma questo è solo un esempio che il suo medico curante potrà facilmente risolvere visitandola, cosa a noi, via internet, preclusa.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio MOLTO per il CONSIGLIO, disponibilità e velocità