Utente 972XXX
Salve a tutti!
Quattro giorni fa ero in barca ed essendo il mare tanto mosso mi hanno dato un dramenex nonostante non avessi mai sofferto nè la macchina nè il mare nè altro. Da quella mattina per tutto il giorno e quello seguente ho avuto oltre che un appetito quasi ingestibile, giramenti di testa molto forti e tutt'ora ne sono passati altri due di giorni e non mi sento in piena forma. Ho tachicardie improvvise e sento come se quando mi sdraio faccio fatica a respirare, ieri notte ho avuto anche un apnea improvvisa mentre dormivo e mi sono svegliata perchè non riuscivo a respirare e da quel giorno ho cominciato a soffrire anche la macchina. Pensate che tutti questi sintomi siano effetti collaterali del dramenex, che qui nessuo mi sà spiegare o sono semplici effetti collaterali delle diverse ore passate in una barca che 'dondolava' molto molto forte?...soffro di pressione bassa e non sò se questo è importante così come la stanchezza accumulata durante le feste non è indifferente...mi sapete consigliare se queste cose sono connesse?
ovviamente appena rientro in italia tra un mese farò un controllo ma non so di che genere, infatti chiedo consiglio.
grazie mille,
steff
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente il farmaco che Lei ha assunto corrisponde in Italia alla Xamamina, alcuni disturbi che Lei ha accusato inizialmente possono essere correlati al farmaco; ma a distanza di tempo,date le caratteristiche farmacocinetiche, i sintomi che accusa al momento difficilmente sono da imputarsi al farmaco