Utente 972XXX
Buonasera, sono affetta da alcune allergie (nichel, graminacee, acari...) che sto trattando con antistaminici. Dato che ho in programma di fare ulteriori esami per accertare eventuali altre allergie, vorrei sapere se
l’assunzione di antistaminici può far sì che gli esami del sangue per le prove allergiche risultino negative se c’è allergia? Se sì, quanti giorni prima degli esami bisogna sospendere il trattamento con questi farmaci?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Gli esami del sangue (IGE specifiche) non risentono, i test cutanei si', possono risultare attenuati o negativizzati.

L'antistaminico blocca l'istamina dopo che il mastocito l'ha rilasciata, non interferisce (e dico purtroppo) con la produzione di IgE.