Utente 848XXX
buongiorno. il 04 gennaio 2009 alle ore 4-5 del mattino circa, ho avuto un rapporto a rischio e ho assunto circa 18 ore dopo Norlevo da 1.5 mg in un'unica compressa. Il 23 dicembre avevo avuto il mio ciclo che è regolarmente di 26 giorni (nell'ultimo anno solo 2 o 3 volte l'ho avuto di 28). Le mestruazioni sarebbero dovute venirmi ieri 18 gennaio 2009. Il problema è questo: sono 7/8 giorgni che ho dolori al basso ventre continui, tensione al seno, senso di nausea e senso di affaticamento. Non ho avuto perdite e nemmeno i sintomi descritti da Norlevo nelle 48 ore successive all'assunzione. In questi giorni mi sento sempre come se mi fossero venute, ma in realtà non è così ho qualche perdita di colore bianco denso. Vorrei sapere è possibile che sia una gravidanza o sono effetti dovuti a norlevo (solitamente non ho molti dolori quando mi vengono e ho cicli scarsi di 4o5 giorni)? SAbato 17 gennaio 2009 ho fatto un test di gravidanza comprato in farmacia ma è risultato negativo, è possibile che l'abbia fatto troppo presto? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente,provi a ripetere, dopo due tre giorni dalla data presunta del ciclo, il test di gravidanza