Utente 869XXX
Buongiorno
è da più una settimana che provo una sensazione di debolezza alle gambe, come se fossero molto stanche e da qualche giorno anceh delle fascicolazioni alla gamba destra. non ho problemi di movimento o a camminare, ma anche a letto provo la stessa sensazione. lo stesso con le braccia ma in misura minore. non ho fatto sforzi particolari
saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Generalmente disturbi di questo genere sono privi di significato, specie se transitori. Se dovessero persistere sarà opportuno consultare il suo medico di famiglia per una visita. Cordiali saluti.

Mauro Granata
[#2] dopo  
Utente 869XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera
Sono oramai due settimane che provo questa stanchezza alle gambe come se avessi corso per decine di chilometri. Mi sveglio con questa sensazione che non scompare, mi provoca sensazione sgradevole a stare in piedi. Non passa col voltaren. Mi sento le gambe deboli e un fastidio particolare dietro le ginocchia. Al braccio sinistro. Una sensazione di tensione, di costrizione. Le analisi del sangue dicono solo calcio totale un pò eccessivo. Non so cosa pensare, sono in un periodo di stress e tendo a somatizzare spesso, sono un pò deperito ultimamente e non faccio attività fisica. Ma possibile che provochi tutto questo? Che cosa altro poteri fare? Da bravo ipocondriaco ho dello della SLA e ovviamente mi sono impanicato
[#3] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Cosa intende per calcio totale un pò eccessivo? E' sempre meglio riportare i valori degli esami di laboratorio. Considerato il persistere dei disturbi, come già detto, prenoti intanto una visita dal suo medico di famiglia.
Cordiali saluti

Mauro Granata

[#4] dopo  
Utente 869XXX

Iscritto dal 2008
Non ho modo di andare dal dottore essendo io distante da casa. Calcio totale 2.52 con lim 2.15
Cloro 96 lim98
Emocromo solo linfociti a 1.4 lim 1.5
Ferro potassiò CPK sodio normali. Ves a 2 con lim 4
I limiti sono da intendere come limiti inferiori tranne il calcio totale che é superiore.
Può essere mancanza di vitamine?
[#5] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Ripeta la valutazione della calcemia. Se persiste il valore aumentato sarà opportuno controllare il PTH, l'elettroforesi proteica, il dosaggio della vitamina D e procedere con la valutazione diretta di un collega che valuterà l'opportunità di prescriverle esami di secondo livello (scintigrafia ossea, etc.).

Mauro Granata

[#6] dopo  
Utente 869XXX

Iscritto dal 2008
Cosa potrebbe essere? Mi devo preoccupare?
[#7] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La medicina non si pratica con i se e con i ma. Faccia quello che le ho consigliato e vedrà che arriverà alla soluzione del suo problema.

Mauro Granata