Utente 975XXX
gentile dott.ri vi pongo il sopracitato quesito in merito alle segg.patologie:

1)Bronchite asmatica cronica classificato come asma moderato persistente.L'origine di tale patologia e' allergica e risale a quattro anni fa.

2)Piede piatto bilaterale non complicato la cui certificazione risale al 1/12/2009.

con tali patologie possono riconoscermi una invalidita' civile? che punteggio potrei ottenere ?e in particolare la patologia dell'asma in che codice si colloca?nel 6003/6004(asma allergico estrinseco/intrinseco) o nel 6407(bronchite asmatica cronica)
vi ringrazio per una vs risposta.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Bonomo
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Buongiorno
per la valutazione delle patologie è necessaria la visita e l'esame completo della documentazione sanitaria rilasciata da strutture pubbliche, solo così è possibile esprimere una corretta percentuale d'invalidità civile come riduzione della capacità lavorativa generica,il piede piatto non complicato non determina alcuna limitazione in tal senso.
saluti
[#2] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Signore

Si rivolga ad un patronato dove potrà essere assistito da consulenti medici e legali i quali la potranno aiutare nel migliore dei modi per ottenere i suoi eventuali diritti.
Il servizio è gratuito.

Cordialmente
[#3] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Si può rivolgere pure ad un medico legale di parte.

Cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Egregio sig.re,
al massimo potrebbe avere diritto ad un 35% in ambito d'invalidità civile. E' inutile rivolgersi ad un medico legale per questa pratica, spenderebbe soldi inutilmente.

Dr. M. golia - medico legale e del lavoro - Presidente di commissione invalidi civili - Brescia
[#5] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Il servizio dei patronati,
come detto sopra,
è gartuito.

Cordialmente
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Con il 35% potrebbe avere diritto ai plantari forniti gratuitamente dall'ASL (se prescritti dal fisiatra9.

Dr. M. Golia - Presidente Commissione Invalidi Civili