Utente 978XXX
Buongiorno dottori!
Localizzata da tempo immemore dietro il lobo dellórecchio sinistro ,ho una "pallina" dura ...non so se per il caldo(mi trovo in thailandia da un paio di mesi ) o se perche' l'ho schiacciata (nella stupida speranza di vederne uscire qualcosa),sta di fatto che da un paio di giorni sé'gonfiata a dismisura (tipo del 300%)al punto da divenire visibile facendo capolino da dietro il lobo appunto...la consistenza ora e'molliccia ,ed ho resistito a fatica alla tentazione di schiacciarla nuovamente ,nella speranza si "sgonfiasse"da sola ....inutilmente , ora comincia anche a duolermi ...
Le do ancora un paio di giorni di tempo ,poi saro'costretto ad affrontare il problema e recarmi da un medico o farmacista ,ma un po'intomorito perche'non ho una grande padronanza della lingua inglese...
RingraziandoVisin dóra porgo cordiali saluti
Matteo
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Una terapia al momento solo locale(importante comunque visualizzare l'esito del traumatismo sulla cisti retroauricolare)con topici contenenti antibiotico e in associazione cortisone, potrebbe essere sufficiente.Ripeto, però, importante farsi visitare perchè potrebbero essere necessari anche antibiotici per os.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 978XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dott. Benini per la celere risposta...
Al mio risveglio ,stamane ,ho trovato il cuscino sporco di pus ed un po' di sangue...mi sono comportato come per un brufolo ed ho pulito la "ferita" finche' usciva solo sangue...
Disinfettato il tutto con un bagno a mare ,sono sollevato perche' si e' "sgonfiata" e non mi duole piu'.
Al mio rientro in Italia PROMETTO di recarmi dal mio medico curante ,per affrontare il problema ,da troppo tempo sottovalutato.
Contento anche di aver scoperto questo sito,veramente EFFICACE ...
Grazie e cordiali saluti
matteo