Utente 746XXX
Salve a tutti gentili dottori, volevo chiedervi qualche possibile chiarimento per i sintomi che ho da qualche mese.
Alcuni giorni improvvisamente sento le vene dei testicoli gonfiarsi molto formando anche del dolore sia alle vene che ai testicoli il più anche a quello sinistro.
Cosa può essere? si tratta di varicocele?
Poi un altro problema quando sono in momenti di eccitazione con partner dell'altro sesso, dal pene fuoriesce abbastanza costantemente del liquido apparentemente simile allo sperma ma senza raggiungere un completo orgasmo.
Cosa è dovuto tutto ciò?
Grazie mille per le vostre eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 7460,

quella sensazione di avere delle vene che si gonfiano potrebbe essere collegabile ad un varicocele.
si faccia vedere da uno specialista.
A Catanzaro visita anche il Dottor Antonio Aversa, che fa parte del team di Medicitalia. Lo contatti
Il liquido che nota nelle fasi di eccitazione è rappresentato da secrezioni delle ghiandole uretrali con funzione lubrificante. Qualche volta può essere abbastanza abbondante.
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
il liquido che fuoriesce in fase eccitatoria è assolutamente normale. Per quanto concerne il rigonfiamento delle vene che lei riferisce certamente merita una valutazione Specialistica Andrologica per verificare la presenza di un varicocele.
Segua il consiglio del Collega, il Dott. Aversa è davvero molto competente.

Un sincero augurio
[#3] dopo  
Utente 746XXX

Iscritto dal 2005
Grazie per la rapidità delle risposte. Va bene, prenoterò una visita urologica per diagnosticarmi o meno un presunto varicocele.

Per quanto riguarda il liquido dimenticavo di dire che fuoriesce dal foro del glande e non dal corpo del pene,e quando si deposita sugli slip si vede chiaramente che ha un colore biancastro, ci sono probabilità che siano delle perdite di sperma o problemi alla prostata?

Grazie per le vostre chiare risposte
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile Signore ,la secrezione "biancastra" che si produce in fase eccitatoria è , come le è stato già detto dagli altri colleghi , un fatto normale. E' una secrezione ,prodotta soprattutto da due ghiandole chiamate di Cowper che si trovano vicino al piano perineale e che serve ad aumentare il pH dell'uretra e permettere che gli spermatozoi fuoriescano senza problemi. Un cordiale saluto