Utente 968XXX
Gentilissimi medici mio padre di 75 anni soffre di fiblillazione atriale parossistica, in cura con cordarone e coumadin.Adesso deve sottoporsi a ablazione.Vorrei sapere la percentuale di successo di questo intervento e in caso di esito positivo se gli sospenderanno il cordarone, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,le percentuali di successo per fibrillazione atriale parossistica si aggirano intorno all'80% di conversione a ritmo sinusale(guarigione).Per quanto riguarda la sospensione dei farmaci in particolare dell'anticoaugulazione(coumadin)dipende da un punteggio che viene valutato da 5 fattori
-età maggiore di 75 anni
-presenza di ipertensione arteriosa
-diabete
-scompenso cardiaco
-pregressa storia di ictus o TIA

in base alla presenza o meno di questi fattori di rischio si può programmare la sospensione o meno.

Cordialmente
dr.annoni Andrea
[#2] dopo  
Utente 968XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta, buon lavoro.