Utente 127XXX
Vi scrivo in quanto è da circa 1 mese che soffro di pressione alta (con medie della massima di circa 160 e della minima di circa 105). Alla visita cardiologica è risultato tutto normale, all'ecografia addome completo è risultato un possibile trombo che ostruiva parzialmente l'aorta. Per ultimo ho effettuato l'ANGIO-TAC che ha dato il seguente esito:

Esame eseguito con tecnica multistrato dopo infusione di m.d.c.
completato con ricostruzioni 3D , per lo studio elettivo dell'aorta addominale.
Normale per calibro e profili l'aorta addominale che presenta un lieve Kinking.
Stenosi dell'iliaca esterna di destra al passaggio tra terzo
prossimale e terzo medio.

Vorrei un Vostro consiglio per sapere se devo fare ulteriori controlli e esami specifici

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
che grado di stenosi? (la percentuale)
[#2] dopo  
Dr. Marco Marilungo
24% attività
0% attualità
8% socialità
APRILIA (LT)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2002
Gentile Utente, per non rimanere nel dubbio mi permetto di consigliarLe un consulto con un Collega Angio Chirurgo. Melius abundare quam deficire. Meglio sbagliare per eccesso che per difetto. Mi tenga informato, mi piacerebbe sapere come sta.
Cordialmente
Marco Marilungo
[#3] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2006
Grazie per il consiglio. Stò provvedendo a prenotare un consulto angio chirurgo. A proposito, mi può dire le eventuali complicanze a cui potrei andare incontro? Sono un po preoccupato
[#4] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
ripeto, bisogna valutare la percentuale di stenosi prima di parlare di bisturi...
[#5] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2006
La stenosi è di circa il 69%.
[#6] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2006
Mi correggo. La stenosi è del 60% e mi hanno detto che devo fare l'angioplastica. Mi potete dare voi un consuglio? Grazie
[#7] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2006
Continuo ad avere livelli pressori alti, la causa può essere la stenosi?
[#8] dopo  
Dr. Alessandro Iadanza
24% attività
0% attualità
0% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2002
La stenosi nel punto da lei descritto non determina assolutamente rialzi pressori.
Se ha sintomi da claudicazio intermittens (dolore quando cammina) sulla gamba dx è consigliabile effettuare la PTA (angioplastica) iliaca dx. Se non ha disturbi clinici è consigliabile assumere aspirinetta 100 mg e una statina indipendentemente dai valori basali di colesterolo LDL per fluidificare il sangue e ridurre la peogressione della malattia. Da rivalutare ai primi segni di claudicazio l'opportunità di effettuare una PTA iliaca; ma se non ha disturbi la stenosi non determina una significativa insufficienza arteriosa oppore ha sviluppato un buon circolo di compenso.
Cordiali saluti.
Dr. IADANZA A.