Utente 980XXX
SALVE MI CHIAMO FRANCESCO HO 28 ANNI,è DA UNA SETTIMANA CHE HO UN FORMICOLIO AL BRACCIO SINISTRO IN QUALSIASI POSIZIONE METTO IL BRACCIO O QUESTO FORMICOLIO PIù DI UNA VOLTA MI è CAPITATO CHE LE PUNTA DELLA MANO SINISTRA DIVENTAVANO CALDE.POI HO UN ALTRO DISTURBO,A VOLTE MI CAPITA CHE IL CUORE A DEI ABBASSAMENTI DI BATTITO,MI SPIEGO MEGLIO ALL'IMPROVVISO QUALUNQUE COSA STIA FACENDO ANCHE SE NON SONO SOTTO SFORZO MI FA UNA SENSAZIONE COME SE IL CUORE SMETTESSE DI BATTERE SUBITO DOPO UN SECONDO INCOMINCIA A BATTERE DI NUOVO COME SE SI FERMASSE UN ISTANTE COME SE AVREI UN VUOTO TRA UN BATTITO E L'ALTRO,ATTENDO UNA VOSTRA RISPOSTA NEL FRATTEMPO VI PONGO CORDIALI SALUTI FRANCESCO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile sig. Francesco, la sintomatologia da lei riportata, riguardo al formicolio al braccio sin. con alterazioni termocutanee, non mi sembra di pertinenza cardiologica ma ad indirizzo reumato/angiologico, riguardo invece alla sensazione dei battiti cardiaci anomali, dalla sua descrizione mi sembra una extrasistolia. Trattasi quest'ultima di una aritmia cardiaca, che vista la sua età, risulta quasi sempre benigna ma comunque meritevole di alcuni indagini quali: visita cardiologica con ecocardiogramma ed Holter ECG, nonchè prelievo venoso per valutazione della funzionalità tiroidea.
Saluti