Utente 377XXX
Buongiorno
vorrei sottoporre alla vostra attenzione il mio problema
per capire cosa e se posso fare qualcosa per risolverlo

Dall'età di 19 anni (ora ne ho 34) soffro di psoriasi guttata.
Dalla comparsa dei primi sintomi ad oggi sono riuscito sempre a tenere sotto controllo il mio disturbo senza particolari problemi attraverso l'uso di unguenti a base cortisonica usati il meno possibile e con grande parsimonia unicamente nei momenti indispensabili.
Annualmente mi sottopongo a visite di controllo dermatologiche specialistiche e sempre mi sento dire che il mio problema è sotto controllo e che devo ritenermi fortunato.

Il mio disagio attuale non è tanto la psoriasi in se stessa che effettivamente è sotto controllo, quanto una diffusa e marcata secchezza della pelle su tutto il corpo.

Nonostante faccia uso di prodotti per il corpo non aggressivi, beva molta acqua, mangi in modo sano, usi olio per il corpo dopo ogni doccia, saltuariamente cicli di integratori vitaminici, mi ritrovo nell'arco di poche ore il corpo completamente ricoperto da pelle desquamata che si stacca. Dalle braccia al tronco alle gambe sono perennemente ricoperto da pellicine bianche secche.

Di per se mi rendo conto che non è un disturbo particolarmente grave ma vi posso assicurare che psicologicamente mi crea dei disagi notevoli, specie nell'intimità... mi imbarazza molto sentirmi una specie di ramarro che cambia pelle e lascia ovunque passi scie di pellicine...

C'è qualcosa che posso fare di efficace? Davvero non so + cosa fare...
grazie mille per la vostra attenzione e disponibilità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Genitle utente,

la Psoriasi è una malattia genetica, così come altre situazioni legate alla estrema secchezza della pelle (ittiosi) : la prima mi parrebbe confermata, per le altre eventuali diagnosi e per avere dei consigli terapeutici mirati per il suo stato, direi che la visita dermatologica sia più che opportuna: la programmi con fiducia.

cari saluti