Utente 791XXX
Buongiorno, scrivo per mia madre una signora di 51 anni che da sempre soffre di pressione bassa.
In occasione di episodi di malessere di vario genere capita (circa 1 volta all'anno) che subentri una grande debolezza, forti e incontrollabili tremori che pervadono tutto il corpo, pressione molto bassa e a volte svenimento.
La scorsa notte a seguito di forti scariche di diarrea si sono ripresentati i sintomi sopra descritti con pressione massima 70 minima 40. Tutt'ora la sua temperatura corporea è di 38°, cosa inconsueta per lei.
Nel luglio 2007 le è stato diagnosticato il morbo di basedow (grazie agli accertamenti svolti perchè dopo una settimana di episodi di quel tipo è stata ricoverata) ma da allora è stata curata e i risultati delle analisi hanno riportato miglioramenti tanto che al momento non assume più farmaci per la tiroide.
Circa due settimane fa ho notato il colorito del suo volto giallastro ho provato a parlargliene ma lei non ha avuto la mia stessa impressione ed ha minimizzato.
Le domande che vi rivolgo sono 2:
-come è opportuno comportarsi quando ha dei tremori così forti e perde completamente le forze a parte farla sdraiare e tirarle su le gambe?
-a cosa può dovuta questa reazione? E' una sua caratteristica oppure è nuovamente legata alla tiroide oppure in questo caso, vista la diarrea ed il colorito è meglio svolgere degli accertamenti per esempio al fegato?

Vi ringrazio per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività +40
0 attualità +0
16 socialità +16
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, una corretta risposta al suo post sarebbe possibile solo con la visita diretta della paziente e dopo le opportune analisi del sangue. Si consulti con il medico curante, risolverà prima e meglio i problemi di salute di sua madre.
Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 791XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno il medico curante le ha prescritto Bimixin e ha diagnosticato un virus influenzale.

La ringrazio molto,
Cordiali saluti.