Utente 784XXX
Gentili dottori,
ho un quesito da porvi riguardante lo stato dei capelli.
Ho 17 anni, e ho notato che da quando ho iniziato l'adolescenza ho avuto un notevole indebolimento dei capelli,soprattutto negli ultimi 10 mesi tra i quali mi è saltato anche il ciclo per 4 volte.
Tre mesi fa mi sono sottoposta ad una visita ginecologica dove il medico mi ha prescritto la pillola Diane (prevalentemente per lievi problemi di irsutismo). Insieme a Diane mi ha anche consigliato di assumere per tre mesi il diathynil compresse per rinforzare un pò i capelli (si è accorto da solo che avevo perso un bel pò di capelli). Ora la cura di diathynil l'ho terminata, e ammetto che durante i mesi che ho assunto il medicinale i capelli non cadevano più,al massimo se ne staccavano due o tre durante lo spazzolamento,adesso invece siamo al punto di partenza...mi basta passare la mano tra i capelli per ritrovarmene qualcuno staccato!
Premetto che ho passato praticamente 4 anni tenendo i capelli legati ogni giorno.
La situazione adesso mi mette un pò a disagio!
Cosa potrei fare? Continuare ad assumere diathynil o qualcosa di naturale tipo bioscalin o le compresse di lievito di birra?

Ringraziando porgo cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente innanzitutto la diagnosi che le può arrivare solo dal Dermatologo poichè si spazia dall'alopecia androgenetica agli effluvium capillorum di varia origine, senza tralasciare tant'altro.Una volta ottenuta questa anche le terapie che saranno mirate verranno come conseguenza.Lasci perdere tutto il resto!
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

è la visita dermatologica che deve produrre per la salvaguardia dei suoi capelli: la effettui, vista la sua minore età con un aprente od un facente funzione.

cari saluti