Utente 966XXX
Salve dottore, ho 14 anni , è da un pò di tempo che ho un continua tosse.
visita otorino risalente a cinque giorni fa: "faringite catarrale" ormai guarita;
prick test positivi a: alternaria t. (++--) ; Olivo (+---); Parietaria Mix (++--); Graminacee (++++); Dermatofagoides P. (++++) e F. (+++-); e Istamina (++--) .
Vorrei sapere se la tosse può essere dovuta a queste allergie, cosa fare per ridurre/evitare i sintomi e se l'antistaminico prescrittomi (ebastine) contribuirà a ridurre i sintomi e a cosa serve.
In ultimo, vorrei sapere se le allergie possono cambiare/scomparire nel tempo. distinti saluti. grazie anticipati

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
La tosse stizzosa può essere un sintomo di allergia, soprattutto se è accompagnato da rinite con secrezioni nasali mo chiusura del nasa. Le prove allergiche confermano l'allergia alla polvere che in questo momento è particolarmente forte dovuto anche ai caloriferi. L'antistaminico evita la reazione allergica e quindi migliora i sintomi. Con il tempo si può avere un miglioramento. Inoltre è utile usare una copertura per nil materasso ed il cuscino per evitare il contatto con gli acari.
Cordiali saluti.