Utente 972XXX
Gentili signori,
dopo alcuni gg in cui avevo problemi nella minzione (frequente e con perdite di sangue, anche se molto lieve) e 2 volte al pronto soccorso, (in cui mi hanno detto che era cistite, mi han fatto anche ecografia ai reni da cui non è risultato nulla).
Ho fatto una urinucultura, ho il batterio escherichia coli a 1milione.
L'antibiogramma risulta sensibile all'amoxicillina.
Sto facendo la cura, oggi è solo il terzo gg (oramai sono però 10 gg che soffro).
La mia domanda è questa, è normale che questo batterio dia dolori ai reni? e allo stomaco?
Ho paura delle malattie dei reni.
Quali altri esami potrei fare?
Vi ringrazio in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Enrico Battiati
20% attività
0% attualità
0% socialità
AGRIGENTO (AG)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
completi il ciclo di antibioticoterapia.Dopo 4 giorni dal termine della terapia ripeta l'esame urina con eventuale urinocoltura. Se negativi gli esami ed in assenza di sintomatologia stia pure tranquillo. Se dovesse ancora essere sintomatico o,in presenza di dati patologici,consulti il suo medico di famiglia o riscriva qui tranquillamente.
Cordiai saluti