Utente 982XXX
ciao egregi medici, se sono qui a parlarvi è perche credo di avere un problema e poiche non sono sicuro di averlo vorrei esporlo a voi in modo tale da togliere ogni eventuale preoccupazione in caso non avessi nulla...credo di cavere un qualche problema al pene in pratica alla stato flaccido e anche a quello eretto mi è facile ritrarre il pruepuzio,tuttavia io so (corregetemi se erro)che la ritrazione del glande avviene automaticamente durante l'erezione,invece il mio pene(a meno che io ritragga il prepuzio(e cio mi ripeto non mi causa dolore))rimane conpletamente avvolto nel prepuzio anche durante l'erezione...io vi chiedo se tutto cio è normale o se mi devo preoccupare...ionltre al fine di facilitarvi una diagnosi vi comunico il mio peso e la mia altezza: h=1,80 p=90-92 kg

grazie e scusate il disturbo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

potrebbe trattarsi di una fimosi.

La diagnosi deve però essere confermata da un andrologo in "carne ed ossa".

Poi ulteriori informazioni su questo problema può trovarle nell'approfondimento del collega Maio :

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42220.

Se desidera infine altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Luigi Gallo
28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile signore

da quello che ci descrive sembra trattarsi di fimosi. Una patologia molto comune e facilmente corrgibile.
Si rechi da un esperto urologo andrologo per averne la conferma.
Nel frattempo le consiglio questa lettura tratta dal mio sito:

http://www.studiourologicogallo.it/fimosi.php

[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

se a pene eretto lei riesce a far scorrere la cute del prepuzio sul glande allora vuol dire che non esiste una fimosi che renderebbe la manovra difficile dolorosa o impossibile
caso mai ne parli con il suo medico
cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

se non è una fimosi può essere un prepuzio "esuberante" od altro ma la diagnosi deve però essere confermata sempre da un esperto andrologo in "carne ed ossa".

Non si può fare nessuna diagnosi senza una valutazione clinica diretta.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com