Utente 983XXX
Buonasera..
Allora partendo dal principio che sto per fare una domanda che per voi parrà alquanto banale e stupida..per questo mi scuso!

sono una ragazza che non ha mai avuto un rapposto sessuale diretto..oggi mi è capitato che dopo esser andata in bagno per urinare e quindi dopo essermi asciugata...ho notato che nel bagno per terra c'era dello sperma..allora mi sono chiesta se la persona che lo avesse eiaculato avesse toccato con le mani sporche la carta igienica, senza strapparla dal rotolo, che ho usato? e se nella carta igienica ci fosse stato dello sperma, entrando in contatto con la mia vagina...è possibile rimanere incinta?...
Mi scuso fin da adesso per le mie alquanto banali domande ma a casa mia non si è mai parlato di "certe cose"...quindi non so proprio nulla in proposito e vorrei avere un risposta di tipo professionale per essere più sicura.
Grazie di tutto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,

se le informazioni che ci ha dato sono "corrette" e quelle descritte , le possibilità di una gravidanza non desiderata, con uno sconosciuto sono molto ma molto remote.

Un spermatozoo, fuori dal suo "ambiente naturale", non "sopravvive" per molto tempo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com




[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

stia assolutamente tranquilla !
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara Signora,

se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile leggere "alla rovescia" il manuale, scritto dalla Dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma.

Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com