Utente 930XXX
Da diversi anni assumo 1/4 di Seloken retard e da alcuni mesi anche una compressa di Delapride, per cui avendo notato una difficoltà erettile su consiglio del mio medico di famiglia assumo all'occorrenza una compressa di Cialis da 10 mg. Avendo però notato dopo un paio d'ore dall'assunzione e per circa due giorni un risentimento gastrico vi chiedo cortesemente, non potendo fare a meno di assumere un medicinale per la disfunzione erettile, se il Levitra da 10 mg. ha la stessa emivita, mi auguro di no, e se il disturbo lamentato può essere eliminato. Considerato che la pressione si mantiene sempre tra i 135/85 posso assumere senza problema o il Cialis od il Levitra. Grazie anticipatamente per la risposta. Pasquale.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Silvio Presta
28% attività
0% attualità
4% socialità
FOLLONICA (GR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
tutti i beta-bloccanti, classe farmacologica alla quale il Seloken appartiene, possono avere come effetti collaterali i problemi di erezione. Data la dosa esigua che ne assume, mi chiedo se non sia il caso di consultare il suo medico al fine di provare semplicemente ad eliminare il farmaco o, se necessario, a sostituirlo con altro antiipertensivo con minore impatto sulla sfera sessuale.
Cari saluti
Silvio Presta

www.silvio-presta-psichiatra.tk
[#2] dopo  
Utente 930XXX

Iscritto dal 2006
Egregio Dott. Presta, la ringrazio per la sollecita risposta, ma considerato che assumo il Seloken da diversi anni e con ottimi risultati vorrei poterlocontinuare ad assumere; la mia richiesta era rivolta a sapere se invece di assumere il Cialis potrei sostituirlo con il Levitra 10 mg. (mai utilizzato sino ad ora)senza avere problemi e con qualche risultato migliore rispetto al Cialis che risponde non sempre con gli stessi risultati avendo peraltro una emivita di circa due giorni con forti risentimenti gastrici. Potrei utilizzare un dosaggio maggiore senza avere riscontri negativi sulla pressione? La ringrazio anticipatamente
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
a parte il fatto che concordo pienamente con quanto detto dal collega (perchè non provare a sostituire il bb ?), levitra, cialis e viagra differiscono principalmente x l'emivita. l'unica vera controindicazione di carattere cardiologico è la contemporanea assunzione di nitroderivati.
[#4] dopo  
Dr. Silvio Presta
28% attività
0% attualità
4% socialità
FOLLONICA (GR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Sono in pieno accordo con quanto affermato dal Collega.
Non ha senso curare una 'patologia' iatrogena se questa è verosimilmente eliminabile.
Cari saluti
Silvio Presta