Utente 985XXX
Salve,sono una donna di 47 anni vissuti per fortuna in buona salute.Il 7 dicembre scorso mi sveglio con gonfiore agli occhi ed alle gambe che nel giro di qualche giorno mi portano a consultare il mio medico,due allergologi,la guardia medica e tre visite al pronto soccorso ospedaliero.La diagnosi per tutti é identica:allergia.Ritenni superficiali tali diagnosi perché non supportate da esami specifici.Dopo 10 giorni dai primi sintomi e con il peso passato da 60 a 69 kg un giorno collassai e finalmente lo stesso pronto soccorso decise di ricoverarmi.Dai primi esami effettuati si evidenziò un problema renale in quanto il valore delle proteine era 0,5.Si rese necessario un trasferimento presso altra stuttura ospedaliera con reparto di nefrologia.Dopo 23 giorni di degenza vengo dimessa con la seguente diagnosi:sindrome nefrosica in paziente con glomerulosclerosi focale.Esami effettuati in ospedale:ecografia renale con reni bilateralmente in sede,di forma globosa,diametro longitudinale normale,anello parenchimale di spessore normale con modesta iperecogenicità della corticale.Assenza di litiasi e idronefrosi. ECG:ritmo sinusale a FC di 60 B.Biopsia renale:solidificazione focale e segmentaria del flocculo per incremento della matrice collagena,rigonfiamento delle cellule endocapillari e depositi sottoendoteliali di materiale ialino.Ipertrofia e vacuolizzazione dei pedociti nei segmenti interessati.Sofferenza tubulare diffusa.Diagnosi istologica:glomerulosclerosi focale(variante tip).Esami bioumorali:VES61, glicemia 82,TG 252,colesterolo 747,fibrinogeno 214,lipasi 122,amilasi 32,BUN 27,creatinina 0,76,clearange della creatinina 81,uricemia 4,Na 140,K 4,9,calcio 7,7,fosforo 2,6,albumina 1,3,Hb 12,4,MCV 66,6,PLT 498,sideremia 24,marcatori epatite B e C negativi. Immonoglubine sieriche normali, complemento normale,crioglubuline neg.,P-ANCA,C-ANCA e antidsDNA neg.,CA 19,9 15,CA 125 140,3,ormoni tiroidei normali. Proteinuria 24 ore 21,6g(22/12/08),30g(31/12/08),16g(7/1/09).Terapia domiciliare giornaliera:Deltacortene 25mg cp2+1/2,Cacit 1000 1cp,Difix 0,25 1cp,Esapent 1cp,Vytorin 10/20 1cp,Cardioaspirin 1cp,Nexium 20 1cp,Lasix 25 2+2cp,Triatec 2,5 1cp.Albumina 20% 3 volte alla settimana per un mese. Per una come me che non aveva assunto mai farmaci è una bella mazzata.Nel frattempo ho ridotto il peso a 58kg.Gli ultimi valori della proteinuria 24 ore danno una perdita di 8,30g.Domanda alla quale non ho avuto risposta:cosa ha scatenato questa enorme perdita di proteine? Potrò guarire oppure è il viatico verso l'insufficienza renale cronica e quindi la dialisi? Ringrazio chi potrà rispondermi.
[#1] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
CARPI (MO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentuile signora,la sua esperienza è senz'altro stata traumatizzante, ma rispetto al rischio di dialisi tenga presente che attualmente la sua funzione renale è nella norma.
Mi pare che la sua malattia sia stata inquadrata bene e inoltre l'età di esordio orienta verso una forma secondaria e quindi meno evolutiva. Le cause sono varie, ma nel caso della GSF non è detto che sia importante (a parte il nostro bisogno innato di capire perchè proprio a noi). E' più importante ottenere la remissione della proteinuria, anche a prezzo di appesantire la terapia.
Cerchi di aumentare gardualmente la dose del Triatec al massimo tollerabile (10 mg ad esempio).
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 985XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio il dott. Bonucchi per la risposta fornitami. Nel frattempo ho verificato l'efficacia della terapia intanto perchè mi sento meglio e poi le ultime analisi mi sembrano molto confortanti. Calcemia 8,8 sodiemia 136 potassiemia 4,0 albuminemia 3,8 proteinuria 18,4 mg/dl proteinuria 24h 0,442 gr/24h. Questo risultato ha spinto il mio nefrologo a ridurmi da 3 a 1 i flaconi da 50cc di albumina settimanali. A fine febbraio avrò un ricovero ospedaliero di controllo. Sono molto fiduciosa.
[#3] dopo  
Utente 985XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio il dott. Bonucchi per la risposta fornitami. Nel frattempo ho verificato l'efficacia della terapia intanto perchè mi sento meglio e poi le ultime analisi mi sembrano molto confortanti. Calcemia 8,8 sodiemia 136 potassiemia 4,0 albuminemia 3,8 proteinuria 18,4 mg/dl proteinuria 24h 0,442 gr/24h. Questo risultato ha spinto il mio nefrologo a ridurmi da 3 a 1 i flaconi da 50cc di albumina settimanali. A fine febbraio avrò un ricovero ospedaliero di controllo. Sono molto fiduciosa.