Utente 987XXX
Salve..sono una ragazza di 28 anni..ogni tanto avverto un dolore all'interno della coscia destra che si dirama verso l'alto...anche in passato mi è capitato e temendo che fosse appendicite sono anadata ala pronto soccorso, dove, dopo accertamenti e analisi hano puntualmente escluso che fosse un'infiammazione dell'appendice..premetto che non ho altri sintomi, come febbre vomito diarrea o stitichezza, solo che il dolore ultimamente è abbastanza fastidioso.. a volte lo avverto in tutto il basso ventre, ma poi passa..in passato ho vuto un infiammazione al nervo sciatico a seguito di uno sforzo, potrebbe essere tale dolore collegato ad essa??quali sono i sintomi dell'appendicite? grazie per la risposta che spero sia celere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile signora
un dolore appendicolare si localizza in fossa iliaca dx e può dare irradiazione verso i tutti quadranti addominali. L'infiammazione può essere limitata o estendersi al peritoneo. In base a questi fattori il dolore avrà delle caratteristiche che non possono essere generalizzate ma cambiano da soggetto a soggetto, e spesso possono trarre in inganno anche il più esperto dei medici. Ad esse, non sempre, si associano nausea, talora vomito, aumento dei globuli bianchi ed aumento della temperatura.
Una irradiazione verso l'interno coscia di un dolore tuttavia può far pensare ad altri disturbi (alterazioni della colonna con compressione radici nervose, pubalgia, infezione vie urinarie, coliche renali etc)
Le consiglio quindi di rivolgersi al suo medico curante per un approfondimento clinico del suo problema.

Cordiali saluti