Utente 958XXX
Sono una ragazzo di 20 anni e da un paio di mesi che ho un problema di erezione.
Da premettere che sono andato l'altro giorno da uno specialista e nella diagnosi ha riscontrato un varicocele sx, e ha scritto che ho una D.E. di verosimile natura ansiogena(penso riguardi l'erezione)

Lo specialista mi ha diagnosticato di fare delle analisi: Spermiogramma spermicoltura, testosterone tot, prolattina. LH, FSH, beta estradiolo, colesterolo tot, trigliceridi.

Lunedì aspetto le analisi

Secondo voi nel mio caso, l'ezione è causata da cosa?

Io non ho avuto mai problemi di erezione, ed anche provando da solo con calma cercando di essere rilassato non riesco ad avere una erezione sufficente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

a questo punto aspettiamo il giudizio finale e la diagnosi che le farà il collega che la sta valutando.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Concordo pienamente con gli esami che le sono stati prescritti.
Ci faccia sapere, se crede, che cosa le dirà chi la segue alla luce degli esiti.
[#3] dopo  
Utente 958XXX

Iscritto dal 2009
ECCO IL RISULTATO DELLE ANALISI:


DESCRIZIONE ESAME ESITO U.M.

Colesterolo totale 181 mg/dl
Trigliceridi 76 "
17 Beta Estradiolo 30 pg/ml
FSH Ormone Follic. Stimolante 1,20 mIU/ml
LH Ormone Luteinizzante 2,90 "
PRL (Prolattina) 11,5 ng/ml
Teststerone 7,2 "

ESAME SEMINOLOGICO
ESAME FISICO
Coagulazione Presente Astinenza giorni 3
Liquefazione a 30' Completa Volume(ml) 3,2
Colore Opalescente pH 8,0
Aspetto Torbido Viscosità Normale

CONTEGGIO DEGLI ELEMENTI CELLULARI

Spermatozoi 24.000.000 /mm^3
Leucociti x c.m.
Altro Alcune cellule rotonde

ESAME A FRESCO: VARIAZIONE DELLA MOTILITA' NEL TEMPO
Dopo ore : 1 2 3
Motilità rapidamente progressiva 20% 20% 10%
Motilità debolmente progressiva 30% 30% 30%
Motilità "in situ" e non progressiva 0% 0% 0%
Spermatozoi immobili 50% 50% 60%

ESAME MORFOLOGICO SU STRISCIO COLORATO

Spermatozoi normali 70%
Spermatozoi anomali 30%
10% con teste giganti- 5% con anomalie del collo - 10% con coda ripiegata - 5% ipotrofiche

CONCLUSIONI DIAGNOSTICHE:
OLIGOZOOSPERMIA-ASTENOSPERMIA MEDIOCRE

ESAME COLTURALE
Campione: Liquido seminale
Specie batterica: Strafilococco ALBO
Carica batterica: 2.500 Colonie


Che ne pensate?
Grazie per la risposta.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

dagli esami che ci allega sembra ci sia un problema di non perfetta mobilità dei suoi spermatozoi .
Detto questo poi mi sembra però che l'esame fatto non sia stato eseguito seguendo le indicazioni date dall'OMS.

Ripeta l'esame, possibilmente in un altro laboratorio più aggiornato .

Comunque, se il dato dovesse essere confermato, bisogna poi rivalutare il suo varicocele.

Altro problema è poi il disturbo erettivo che , se permane , dovrà essere poi eventualmente anch'esso valutato.

Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#5] dopo  
Utente 958XXX

Iscritto dal 2009
Il problema dell'erezione è causato dall' FSH Ormone Follic. Stimolante che è 1,20 mIU/ml? un pò pochi secondo me.

grazie ancora.
[#6] dopo  
Utente 958XXX

Iscritto dal 2009
Corro dei rischi sulla mia fertilità?
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

non si faccia inutili autodiagnosi!

Il problema erettivo difficilmente è legato aa un FSH che nel suo caso non è basso!

Sulla fertilità poi, se non disponiamo di un esame del liquido seminale attendibile, poco le possiamo dire.

Riconsulti eventualmente il suo andrologo.

Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com