Registrati | Recupera password
0/0

Neutrofili alti, linfociti bassi

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008

    Neutrofili alti, linfociti bassi

    Gentili dottori,
    ho 24 anni e ho effettuato delle analisi del sangue.
    In particolare ho osservato delle variazioni nell'emocromo:

    - i neutrofili sono 78,8 %, più alti del normale; il limite massimo è 70%(il valore assoluto riscontrato nell'analisi è 5,2/uL)
    - i linfociti sono 11,9 %, più bassi del normale; il limite minimo è 20%(il valore assoluto riscontrato nell'analisi è 0,8/uL)

    Gli altri leucociti sono invece normali:

    - Monociti 8,7 %(valore assoluto 0,6 uL)
    - Eosinofili 0,6 % (valore assoluto 0)
    - Basofili 0% (valore assoluto 0)

    Anche il numero totale di globuli bianchi è nella norma: 6.600 /mmc
    E lo stesso dicasi per i globuli rossi: 4.950.000 /mmc

    Il resto delle analisi sono nella norma, ad eccezione di

    - Trigliceridi più bassi: 63 mg/dl (ma li ho sempre avuti più bassi del normale)
    - Cloremia leggermente inferiore: 95 mEq/l
    - Albumina leggermente superiore: 66,8%

    Aggiungo che le Gamma immunoglobuline sono al livello minimo (11,3%) ma comunque nel range...E questo poteva essere dedotto dal fatto che i linfociti sono comunque più bassi del normale.

    A cosa può essere dovuta questa variazione dei livelli di neutrofili e linfociti?
    Grazie in anticipo per la disponibilità e la risposta!



  2. #2
    professionista non più iscritto (id: 20563)
    Comune variabilita' biologica. I limiti della norma sono convenzionali e alcune situazioni fuori norma sarebbero addirittura biologicamente desiderabili (es. i trigliceridi bassi o l'albumina abbondante).

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    Gentilissimo Dottor Bianchi,
    la ringrazio per la risposta e anche per il link inserito.
    Mi scuso per questo, in quanto non avevo preso visione del corretto modo di riportare le analisi di laboratorio.
    Ho provveduto a rimediare, inserendo tutte le analisi ed i loro valori, così che possa effettuare una più corretta diagnosi.
    Aggiungo solo una cosa riguardo i valori bassi dei linfociti: feci le stesse analisi esattamente un anno fa ed i linfociti a quel tempo risultavano essere il 22 %, quindi il doppio percentuale di ora!)

    Globuli bianchi: 6.600 /mmc (4000-9000)

    Globuli rossi: 4.950.000 /mmc (4.000.000-6.000.000)

    Emoglobina: 15,3 gr/dl (12-18)

    Ematocrito: 42,8 % (35-54)

    MCV: 86,6 fL (80-100)

    MCH: 31,0 pg (27-33)

    MCHC: 35,8 g/dl (32-36)

    Piastrine: 169.000 /ul (150.000-400.000)

    Volume piastrinico medio:8 fL (7,5-11.5)

    Piastrinocrito: 0,136 % (0-0,990)

    Indice ampiezza piastrine:16,4 % (0-99,9)
    Indice ampiezza eritrociti: 12 %

    Neutrofili: 78,8 % (50-70)
    valore assoluto: 5,2 /uL (2-5)

    Linfociti: 11,9 % (20-50)
    valore assoluto: 0,8 /uL (0,8-4,5)

    Monociti: 8,7 % (2-10)
    valore assoluto: 0,6 /uL (0-0,9)

    Eosinofili: 0,6 % (0-4)
    valore assoluto: 0 (0-0,4)

    Basofili: 0 % (0-2)
    valore assoluto: 0 (0-0,2)


    Indice di Katz: 4 (fino a 15)

    Colesterolo HDL: 52 mg/dl (>40)

    Sodiemia: 143 mEq/l (137-150)

    Proteina C reattiva: 0,7 mg/L (0-8)

    Trigliceridi: 63 mg/dl (70-170)

    Potassiemia: 4,3 mEq/l (3,6-5,4)

    Fosfatasi alcalina: 172 U/l (98-279)

    Sideremia: 63 mcg/dl (60-150)

    Transaminasi GOT-AST: 23 U/l (0-38)

    Transaminasi GPT-ALT: 18 U/l (0-38)

    Colesterolo totale: 151 mg/dl (150-200)

    Calcemia: 10,10 mg/dl (8,8-10,5)

    Cloremia: 95 mEq/l (98-110)

    Gamma GT : 16 U/l (10-48)

    Creatinemia: 1,1 mg/dl (0,7-1,5)

    Uricemia: 5,6 mg/dl (2-7)

    Proteine totali: 7 g/dl (6,5-8,3)

    Glicemia: 75 mg/dl (60-110)

    Azotemia: 34 mg/dl (20-50)



    Albumina: 66,8 % (55,8-66,1)
    46,8 g/L (40,20-47,60)

    Alfa 1: 4,6 % (2,9-4,9)
    3,2 g/L (2,10-3,5)

    Alfa 2: 8,1 % (7,1-11,8)
    5,7 g/L (5,10-8,50)

    Beta 1: 4,8 % (4,7-7,2)
    3,4 g/L (3,4-5,2)

    Beta 2: 4,4 % (3,2-6,5)
    3,1 g/L (2,3-4,7)

    Gamma: 11,3 % (11,1-18,8)
    7,9 g/L (8-13,50)


    Rapporto A/G: 2,01 (1,1-2,4)



  4. #4
    professionista non più iscritto (id: 20563)
    Sono esami ottimi in tutto tranne le piastrine basse

    1) hanno fatto fatica a farle il prelievo?

    2) ce l'ha un vecchio emocromo per confronto?

    Il resto ripeto e' molto buono.



  5. #5
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    Gentile Dottor Bianchi, la ringrazio nuovamente per la risposta.
    Durante il prelievo non c'è stato nessun problema, tutto svolto normalmente e rapidamente.

    Le copio delle analisi (e quindi anche l'emocromo) fatte circa un anno fa (fine novembre 2007).

    Tengo a precisare che queste analisi le ho effettuate presso un altro ospedale, quindi i valori di riferimento sono leggermente diversi.
    Ho provveduto comunque a segnalare le differenze di range rispetto a quello copiato prima.
    Le unità di misura ho controllato essere le stesse.
    Grazie nuovamente per la disponibilità.



    Globuli bianchi: 5.330 /mmc (4000-9000)

    Globuli rossi: 5.330.000 /mmc (4.000.000-6.000.000)

    Emoglobina: 15,9 gr/dl (12-18)

    Ematocrito: 45,1 % (35-54)

    MCV: 84,6 fL (80-100)

    MCH: 29,8 pg (27-33)

    MCHC: 35,3 g/dl (32-36)

    Piastrine: 175.000 /ul (150.000-400.000)

    RDW: 39,7 (manca unità di misura) - 12,5 %

    PDW: 12,7 fL

    MPV: 10,6 fL

    P-LCR: 30,6 %

    Neutrofili: 69,9 % (50-70)
    valore assoluto: 3,72 /uL (2-5)

    Linfociti: 22,8 % (20-50)
    valore assoluto: 1,22 /uL (0,8-4,5)

    Monociti: 4,9 % (2-10)
    valore assoluto: 0,26 /uL (0-0,9)

    Eosinofili: 1,5 % (0-4)
    valore assoluto: 0,08 (0-0,4)

    Basofili: 0,9 % (0-2)
    valore assoluto: 0,05 (0-0,2)


    Indice di Katz: 7 (fino a 15)

    Colesterolo HDL: 52 mg/dl (>35)

    Sodiemia: 141 mEq/l (133-145)

    Proteina C reattiva: 3,17 mg/L (0-5)

    Trigliceridi: 35 mg/dl (70-150)

    Potassiemia: 4,0 mEq/l (3,5-5,5)

    Fosfatasi alcalina: 146 U/l (98-279)

    Sideremia: 121 mcg/dl (53-167)

    Transaminasi GOT-AST: 15 U/l (10-37)

    Transaminasi GPT-ALT: 12 U/l (10-37)

    Colesterolo totale: 168 mg/dl (150-220)

    Calcemia: 10,1 mg/dl (8,1-12,2)

    Cloremia: 105 mEq/l (95-110)

    Gamma GT : 8 U/l (10-49)

    Creatinemia: 1,2 mg/dl (0,4-1,2)

    Uricemia: 5,4 mg/dl (3,4-7)

    Proteine totali: 6,7 g/dl (6,4-8,3)

    Glicemia: 93 mg/dl (60-110)

    Azotemia: 30 mg/dl (16-50)



    Albumina: 59,0 % (54-66)

    Alfa 1: 1,7 % (1,5-4)

    Alfa 2: 9,6 % (8-13)

    Beta: 11,6 % (7-15)

    Gamma: 18,1 % (9-18)


    Rapporto A/G: 1,44 (1,1-2,4)




  6. #6
    professionista non più iscritto (id: 20563)
    Confermo che va tutto bene e vedo che le piastrine sono sempre a quei livelli, verso il limite inferiore della norma.

    Cio' non ha alcuna conseguenza clinica, le piastrine hanno una discreta individualita' ossia ognuno di noi ha un suo livello di base a cui "resta affezionato" tutta la vita, almeno finche' e' in salute. Il suo livello e' poco sopra 150.

    Siccome 150 e' la soglia canonica della piastrinopenia, qualche collega potrebbe avanzare obiezioni, lei gli spieghera' che "per lei" e' normale cosi'.


  7. #7
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    La ringrazio nuovamente per le sue precisazioni e la sua grande disponibilità.




Discussioni Simili

  1. Albumina
    in Ematologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26/01/2009, 21:03
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24/01/2009, 14:13
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21/01/2009, 15:31
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16/01/2009, 11:13
  5. I trigliceridi alti
    in Ematologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20/02/2009, 11:17
ultima modifica:  16/07/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896