Utente 446XXX
34 anni, donna, venerdì scorso ho avuto crampi stomaco, nausea, brividi e febbre a 38 per un giorno, diarrea e disordine intestinale...è un virus che sta girando mi ha detto il doc (infatti in classe di mia figlia ce l'hanno avuto tutti).
da lunedì va meglio ma non mi sento ancora bene, soprattutto soffro di ...

-feci molli (soprattutto la mattina appena alzata)
- gonfiore e eruttazioni, tanta tanta aria
- bocca amara sempre
- bruciore bocca stomaco con a volte senso di rigurgito acido
- indolenzimenti davanti a sinistra in basso che si estendono a tutta la fascia lombare dx e sx e fianchi
- sens di tensione basso addome e schiena

i sintomi si accentuano dopo una mezz'ora da ogni pasto....

il doc al telefono mi ha dato il malox tc 3 compresse al giorno...lo devo ancora comprare però!
credo siano postumi del virus e soprattutto intestino irritabile (visto che sono molto molto ansiosa e somatizzo tutto a livello intestinale da sempre)

sono tanto preoccupata soprattutto per indolenzimento e contrattura di fianchi e zona lombare...mi sento tirare e pesante e indolenzita...ma non capisco se è un dolore muscolare o meno...non riesco a distinguere...ho paura che siano i reni!!!! la pipì è normale, solo la frequenza è aumentata perchè bevo molto.

prima dell'episodio febbrile ho avuto una decina di gg di frequenza minzionale aumentata e bruciorini vagina, mi era già successo una volta ed era escherichia. Ieri ho fatto esame urine e urinocoltura e aspetto ancora i risultati...ho paura di qualcosa di renale, che devo fare?!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enrico Battiati
20% attività
0% attualità
0% socialità
AGRIGENTO (AG)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
non sembrerebbe che vi sia un problema renale diretto,in atto. Lerisultanze dell'esame urine e la urinocoltura saranno dirimenti .
Cordiali saluti