Utente 340XXX
salve,volevo chiedere gentilmente si puo fare canto normalmente anche se uno ha l asma?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Sì, diversi dei nostri pazienti cantano, anche a livello professionale pur avendo asma. E' importante eseguire una terapia di base per l'asma ed evitare i fattori scatenanti.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2007
bene, tiro gia un sospiro di sollievo a questa risposta positiva, in quanto l'insegnante di canto di mia figlia l'ho vista indietreggiare, dicendomi di andare più cauti, dal momento che ho fatto presente la cosa. L'esito mi è stato dato una settimana fa a seguito di un test di spirometria con metacolina con risultato "positivo iper-reattivita moderata" (posso eventualmente fornire il foglio lasciatomi mandando un pdf). Mia figlia ha quasi 13 anni e gli è stata data una cura con seretide e fra 4 mesi deve fare un controllo. Quello che volevo sapere è: fino a che punto vanno sotto sforzo i polmoni nel canto, se nel frattempo mia figlia puo' continuare a fare canto. Cosa intende per terapia di Base e quali possono essere i fattori scatenanti... grazie dell'attenzione, Giuseppe.
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Certamente può mandare il risultato come pdf. La terapia di base è proprio quella prescritta con Seretide. In questo modo toglie l'infiammazione dei bronchi.
I fattori scatenanti possono essere tanti come fumo, polvere, odori, profumi, sforzo fisico, inquinamento etc.
Sua figlia è allergica?
Cordiali saluti.