Utente 988XXX
ho 25 anni. a 8 anni, giocando, sono caduto su una putrella di ferro, procurandomi male ai testicoli. a circa 1 mese di distanza dall'accaduto, poichè non sentivo più il testicolo sinistro, sono andato all'ospedale: lì mi hanno operato per "far scendere" al suo posto il testicolo. a tutt'oggi però il testicolo sinistro appare più piccolo, o solo forse più retratto, rispetto al destro. preciso che non sono italiano e che l'operazione, durata circa 1 ora, si è svolta nel mio paese d'origine, l' albania. non ho problemi durante i rapporti sessuali e l'eiaculazione è normale per quantità. secondo lei posso avere figli? dopo 4 mesi di tentativi con la mia compagna ancora nulla !!!...(lei ha 39 anni ed ha già un figlio).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,come si fa a rispondere senza poter osservare di persona?Non si comprende se il testicolo,prima dell'evento traumatico,fosse di dimensioni normali ed in sede scrotale o se,a seguito del trauma,abbia subito un danno tale da rimpicciolirlo.Esegua uno spermiogramma e consulti un esperto andrologo.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 988XXX

Iscritto dal 2009
ha ragione, d.izzo. ho dimenticato di precisarle che prima di quell'evento che mi è capitato a 8 anni il testicolo era di dimensioni normali ed in sede scrotale. mi consiglia allora spermiogramma e visita specialistica ? potrebbe essere compromessa la fertilità ?