Utente 989XXX
salve, sono un ragazzo di 35 anni è soffro di prostatite cronica batterica, adesso dopo una ricaduta e trattamento antibiotico con unidrox600 per un mese mi sono accorto che la parte superiore del glande appare arrossata,l arrossamento si accentua se effettuata una masturbazione, ed anche la parte iniziale dell uretra sembra più rossa, specie dopo l eiaculazione.premetto che non avverto fastidi ne dolori ne prurito.
mi chiedevo se possa essere balanite e forse collegata alla prostatite, visto che non ho un rapporto da più di un mese,oppure se possa esserci una correlazione con l uso dell antibiotico.
premetto che soffro anche di dermatite seborroica.
grazie per l attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentiile utente,

non è possibile associare una prostatite ad una balanopostite: essa deve necessariamente meritare un approfondimento diagnostico che verta in una diagnosi precisa; invitandola alla lettura del personale articolo sulle balanopostiti, presente nel nostro portale all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=39890

riuscirà a comprendere quante e quali siano le possibili cause che possono ricondurre ad una sitauzione come quella che descrive.

Fiducia quindi e programmi la sua visita Venereologica per ben impostare l'iter diagnostico e terapeutico

cari saluti