Utente 137XXX
Buongiorno,
gradirei sapere se è normale che uno dei due testicoli sia un pò più alto dell'altro.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
volendo esser lapidari come la Sua domanda direi... SI, specie se ad essere più in alto e quello di destra............ma.......Lei mi ha capito.....un controllo Andrologico no?
Affettusoi saluti
Prof. Giovanni MARTINO
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2006
Grazie per la celere risposta. Comunque sia avevo già intenzione di chiedere al mio medico la prescrizione per un controllo andrologico. Ma tornando al problema: se si trattasse del testicolo sinistro? Ho notato anche nelle altre risposte che quest'ultimo sembra ricroprire un'importanza maggiore, sbaglio?
[#3] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2006
un'ulteriore informazione: io sono affetto, questo mi è stato confermato dal chirurgo, ad fimosi serrata. Può avere attinenza con quanto già detto?
ancora cordiali saluti.
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
i testicoli sono inportanti in egual misura!! :o)
La fimosi, che fa benissimo a trattare chirurgicamente, non ha correlazione con il Suo dubbio.
Ottima l'idea di programmare una visita Andrologica.
Auguri affettuosi e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore 13742,

i testicoli non sono quasi mai collocati nello scroto in maniera assolutamente simmetrica.
Più frequentemente il sinistro si colloca più in basso rispetto al destro.
Generalmente la posizione non ha assolutamente alcun significato clinico.
La fimosi non può avere correlazioni con la posizione dei testcioli.
Ala sua età sarebbe il caso di consultare il suo medico o unop specialista e risolvere il problema. Si tratta di un intervento ambulatoriale, semplice, indolore, senza rilevanti problemi postoperatori
Cari saluti
[#6] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
solo un ulteriore precisazione personale. La circoncisione è un intervento delicato, spesso considerato a torto di semplice e facile esecuzione. La riprova di quello che penso può averLa leggendo le numerosissime mail che tanti Utenti hanno inviato al nostro Forum. Si parla soprattutto di complicanze ed esiti estetici poco gratificanti. Con questo, sia chiaro, non intendo scoraggiarLa :o)
Ancora un affettuoso saluto.
Prof. Giovanni MARTINO